Tari, Nicotra (FDI) su bocciatura emendamento da parte dell’Ars: “Provo tanta amarezza per quanto accaduto”

Palermo – “E’ veramente da irresponsabili non votare l’emendamento presentato in aula che avrebbe permesso, grazie ai contributi statali, di non pesare sulle tasche dei nostri concittadini. A distanza di tanto tempo resta incomprensibile la scelta politica del Movimento 5 Stelle e del Pd di mandare all’aria questa grande opportunità”.

Lo afferma in una nota la Carmelo Nicotra (FDI), l’ex vicepresidente del consiglio comunale di Catania in seguito alla bocciatura da parte dell’Ars dell’emendamento che avrebbe evitato l’aumento della Tari per il capoluogo etneo.

“Confido- prosegue Nicotra- che nella prossima legislatura si possa finalmente affrontare adeguatamente il tema dei termovalorizzatori. Strumenti fondamentali, presenti in molte città,  che da tempo rappresentano risorse preziose per l’intera collettività.