Atto vandalico al cimitero. Imbrattata la statua dell’angelo posta all’ingresso

Ragusa – L’assessore ai servizi cimiteriali Giovanni Iacono, interviene sull’atto di vandalismo al cimitero di Marina di Ragusa:

“Abbiamo, prontamente, ripristinato le condizioni originarie della statua dell’angelo all’ingresso del cimitero di Marina di Ragusa che era stata imbrattata da qualche balordo. Ringrazio gli addetti del servizio cimiteriali per l’intervento puntuale e professionale. Purtroppo, ormai, non ci si ferma dinanzi a nulla e si profanano anche i cimiteri, luoghi sacri. Riusciremo a contrastare questa deriva ed individuare, prima o poi, questi sciagurati balordi”.