San Vito Martire, giovedì triduo al via il simulacro sara’ portato in processione in chiesa Madre

Chiaramonte Gulfi (Rg) – Mentre stasera, subito dopo la celebrazione eucaristica presieduta dal parroco, il sacerdote Salvatore Vaccaro, il simulacro sarà sistemato dai portatori sul baiardo, giovedì prenderà il via il triduo in onore al patrono di Chiaramonte Gulfi, San Vito martire. Alle 13,30, il suono festoso delle campane di tutte le chiese di Chiaramonte darà inizio ai festeggiamenti in onore al Patrono. Alle 19, nella chiesa di San Vito, ci sarà la celebrazione eucaristica presieduta da don Filippo Bella, parroco della chiesa Santissima Nunziata di Ragusa, con la benedizione di tutti coloro che portano il nome di Vito e Vita. Alle 20 è in programma l’uscita del simulacro di San Vito, con la processione verso la chiesa Madre. Alle 20,30, l’accoglienza del simulacro in chiesa Madre e la sistemazione sull’altare maggiore. Venerdì 26 agosto ci sarà la celebrazione eucaristica presieduta da don Francesco Forti. Alle 17, nel piazzale San Vito, il primo torneo amatoriale cronokart San Vito. Alle 18 le marce sinfoniche in piazza Duomo e il tradizionale giro per le vie del paese. Alle 19, la celebrazione eucaristica presieduta da don Giovanni Filesi. A occuparsi della comunicazione esterna Confcommercio provinciale Ragusa con il presidente Gianluca Manenti e Confcommercio sezionale Chiaramonte con il presidente Danilo Scollo.