Presentati i candidati alle regionali e alle politiche del M5s

Ragusa – Trasparenza, coerenza, unità d’intenti. Sono stati presentati, in due distinti momenti, i candidati alle regionali e alle politiche del M5s, che correranno alle elezioni del prossimo 25 settembre. E’ toccato, in un primo momento, ai quattro candidati all’Ars, Stefania Campo, Piero Gurrieri Gianluca Di Raimondo e Carmen Rabbito presentare i propri programmi. Ad aprire la conferenza stampa, la deputata uscente e capolista, Stefania Campo, che ha riassunto quella che è stata una foltissima attività alla Regione. Cinque anni importanti, di contrasto alla giunta Musumeci e ad un centrodestra che nulla ha fatto delle promesse fatte ai siciliani in campagna elettorale. La deputata Campo ha parlato soprattutto di ambiente e cultura, ma anche di impegno per il miglioramento delle infrastrutture non dimenticando gli aspetti dell’attualità politica e le ragioni che hanno spinto il Movimento 5 stelle a prendere le distanze dal Partito democratico (la deputata ragusana è inserita nel listino del candidato presidente, Nuccio Di Paola).

Nuccio Di Paola

Ha preso la parola Piero Gurrieri, che ha incentrato le proprie riflessioni sui temi della sanità, evidenziando, anche in questo caso, tutte le mancanze di una giunta regionale che ha lasciato i siciliani che avevano bisogno di cure in balia di se stessi. Carmen Rabbito ha ricordato la propria esperienza personale e ha ribadito la condivisione dei propri valori con il M5s mentre Di Raimondo ha parlato soprattutto di turismo e della necessità di adeguare le politiche regionali in una direzione comune che abbia il fine di incentivare le presenze in un territorio che non è secondo a nessuno ma che deve essere adeguatamente valorizzato. A seguire, la presentazione della lista dei candidati alla Camera e al Senato per la circoscrizione orientale che comprende anche Ragusa. All’uninominale della Camera, è candidato Eugenio Saitta, deputato uscente, Capogruppo alla Camera, in Commissione Giustizia e relatore delle riforme del Csm e dell’ordinamento giudiziario. Saitta è anche nel plurinominale insieme a Filippo Scerra, ingegnere, attuale vice Presidente del Gruppo Parlamentare Camera, Vanessa Ferreri già deputata regionale del M5S nel 2013 e Paola Brullo, avvocato, insegnante ed attivista dal 2013. Per quanto riguarda il Senato, Giuseppe Pisani, Senatore uscente, è il candidato nel Collegio Uninominale ed è anche candidato nel Plurinominale Sicilia 2 dietro la Capolista Barbara Floridia. La lista del Senato vede anche la presenza dell’ex sindaco di Ragusa, Federico Piccitto.

Stefania_Campo