“Incanti Fest”, da Zō “L’inventore di storie”, la lezione di Rodari in una fiaba

Catania – Oggi, da Zō Centro Culture Contemporanee di Catania, per la rassegna teatrale per bambini realizzata con La Casa di Creta, lo spettacolo di e con Giovanni Ruffino e la regia di Andrea Saitta, storia di un clown sognatore che ama viaggiare, conoscere e soprattutto raccontare.

Zō Centro Culture Contemporanee, h. 18.15, € 5

www.zoculture.it

Nello spazio esterno di SpiazZo di Zo Centro culture contemporanee va in scena “L’inventore di storie”, quarto spettacolo della rassegna di teatro per bambini “Incanti Fest” realizzata in collaborazione con la compagnia La Casa di Creta Teatro per le nuove generazioni.
“L’inventore di storie”, messo in scena da Compagnia Decalè e Clown Zazu, è uno spettacolo di e con Giovanni Ruffino, la regia di Andrea Saitta, le scene di Roberta Lo Monaco, le musiche di Virginia Maiorana. Scriveva Gianni Rodari: “Le fiabe servono alla matematica come la matematica serve alle fiabe. Servono alla poesia, alla musica, all’utopia, all’impegno politico: insomma, all’uomo intero, e non solo al fantasticatore”. “L’inventore di storie” del titolo è un clown sognatore che ama viaggiare, conoscere e soprattutto raccontare. La prima scena apre una finestra sulla quotidianità di un clochard che, nonostante il suo vagabondare in condizioni precarie, non perde l’ottimismo che lo caratterizza e riesce a stupirsi di tutto ciò che lo circonda. Sarà l’incontro con il pubblico a dare l’avvio ad una serie di racconti che affronteranno svariate problematiche. In particolare, screditando il futile ed il superfluo della società consumistica, si imbatterà in tematiche educative quali il superamento dei pregiudizi, la sostenibilità ambientale, il bullismo e lo sviluppo della propria fantasia. Inoltre, tutte le storie saranno raccontate con tecniche teatrali differenti, ma accomunate da un unico filo conduttore: la rima.
Uno spettacolo pensato per i più piccoli in cui teatro di narrazione, clown, magia, marionette e musica si uniscono in un viaggio d’ispirazione rodariana.

Gli altri spettacoli di “Incanti Fest”: 6 settembre La Casa di Creta in “L’isola del Dr. Frankenfood”; 8 settembre La Casa di Creta in “Eccomi!”; 10 settembre Nave Argo in “La cicala e la formica”.

Biglietti € 5. Prenotazioni e info al 3534304936.
Zō Centro culture Contemporanee, piazzale Rocco Chinnici 6 – Catania