Di Paola (M5S): “Mercato ortofrutticolo di Vittoria, un gioiello abbandonato. Schifani chieda a Musumeci che ha fatto per questa struttura”

Vittoria (RG) – “Un gioiello abbandonato che tira avanti nonostante i mille problemi strutturali e logistici e la colpevole disattenzione della politica.Vorremmo capire perché il governo di centro-destra di Musumeci lo ha praticamente ignorato”.

Lo ha affermato Nuccio Di Paola, candidato M5S alle presidenziali della Regione che ha visitato,  assieme ai candidati 5stelle del ragusano, alle prossime elezioni regionali e nazionali.

“Il mercato di Vittoria – ha detto Di Paola- è il secondo in Italia per importanza e volume d’affari. Andrebbe potenziato, assistito e addirittura coccolato per farne uno dei volani economici del Sud est. E invece deve fare i conti con problemi strutturali incredibili. Basti pensare che in quasi tutti i box che ospitano frutta e ortaggi piove dentro, cosa che  causa spesso danni irreparabili e perdite economiche ingenti per gli operatori”.


“Questa struttura – conclude Di Paola – va assolutamente potenziata e noi lo faremo certamente attingendo a tutte le forme di finanziamento possibile. Bisogna fare il massimo per non perdere risorse finanziarie, una specialità in cui il governo di centro destra di Musumeci eccelle, visto che è riuscito nell’impresa da Guinness di farsi bocciare 32 progetti su 32 del Pnrr, relativi al rifacimento delle reti irrigue”. 


Nel corso del giro nel Ragusano, Di Paola e i candidati hanno visitato una mini discarica a cielo aperto nel territorio di Modica in contrada Quartarello, dove Di Paola ha firmato un esposto contro ignoti, assieme ai cittadini. Visitata infine un’area dove è in corso una querelle degli abitanti per impedire la costruzione di un impianto di biometano in contrada Bellamagna a Modica al confine con Pozzallo che metterebbe  – dicono i cittadini – “la pietra tombale sulla vocazione turistica della zona”.