Elezioni regionali. Giosuè Maniaci, “competenza al servizio del territorio”

Terrasini (Pa) – Domenica 25 settembre si voterà anche per il rinnovo del Parlamento regionale con l’elezione del Presidente della Regione. Oggi è nostro ospite Giosuè Maniaci, candidato alle Regionali con la lista di Fratelli d’Italia. Questa chiacchierata servirà per conoscere nel dettaglio le sue proposte politiche ed anche il candidato.

Chi è Giosuè Maniaci

E’ Sindaco di Terrasini (Pa), eletto lo scorso ottobre (secondo mandato) con l’83% dei consensi.

Sindaco, lei è stato eletto con una percentuale altissima e per giunta al secondo mandato, cosa ha fatto per ottenere questo plebiscito?

Semplicemente buona amministrazione basata su trasparenza, ascolto dei problemi della cittadinanza, scelte mirate al benessere locale, competenza e sopratutto valorizzazione del territorio che dal turismo trae parte del sostentamento che si trasforma in servizi efficenti e puntuali.

Cosa l’ha spinta a candidarsi alle Regionali?

Amministrare un Comune con risultati sotto gli occhi di tutti è certamente un ottimo motivo per fare ancora di più. Mi spiego meglio. Il nostro territorio costiero che raggruppa diversi Comuni non ha un rappresentante alla Regione e da più parti era arrivata la proposta della candidatura intesa come voce del territorio e questo mi riempie di orgoglio per l’onore che mi è stato concesso;quindi mi sto impegnando affinchè l’intero territorio ma non solo esso possa contare su chi si impegnerà per tutta la durata del mandato parlamentare.

Ha un modello di riferimento a cui si ispira?

Terrasini, il nostro Comune è l’esempio reale di come un ente locale piccolo (appena 13mila abitanti) possa, grazie a scelte oculate, trasformare le proprie bellezze paesaggistiche e le competenze di artigiani, commercianti, e ristoratori,in un valore aggiunto che riesce a produrre benessere per molte persone. Se lei viene a Terrasini, a parte l’ottima cucina locale, assisterà ogni sera ad un evento diverso offrendo a tanti giovani l’opportunità di esprimersi valorizzando il proprio talento artistico. Terrasini è divenuta una enorme struttura ricettiva turistica sempre piena di turisti che affollano allegramente strade e piazze.

Ha un programma elettorale per chi vorrà sostenerla?

Il mio programma si basa su dicei punti importanti e necessari per lo sviluppo territoriale di qualsiasi territorio della nostra isola.

1 Estensione Linea metropolitana fino a Balestrate (Pa). Un’opera strategica che servirà a collegare velocemente tutti i paesi della fascia costiera snellendo, in questo modo, l’impatto ambientale del traffico veicolare liberando le strade.

2 Riqualificazione del sistema viario provinciale. Impegnando la Regione siciliana, ove necessario, ad occuparsi di arterie viarie interne molto trafficate, diventate oggi impercorribili e pericolose:Strade provinciali 1, 2 4, ecc..

3 Utilizzo dei Fondi PNRR per le opere di riqualificazione/completamento dei porti marittimi e turistici. Misure di sostegno all’agricoltura ed alla pesca, necessarie contro il progressivo “caro carburante” che ha messo in ginocchio questi due settori.

4 Acqua pubblica, utilizzo dei Fondi PNRR per lam programmazione del rifacimento delle reti idriche, depurazione delle acque.

5 Salute, potenziamento Ospedale di Partinico (Pa) in mezzi e risorse umane. Sollecitare inizio lavori RIMED-ISMETT2 a Carini (Pa). Programmazione PNRR Ospedali e Case di comunità.

6 Puntare sull’impiantistica sportiva in tutti i paesi, tornando a far rivivere con fondi regionali impianti oggi vecchi e cadenti.

7 Potenziamento della raccolta differenziata in tutti i comuni dotandoli di CCR funzionali ed a norma. Lavorare di concerto con l’Assessorato regionale competente per liberare i Comuni dalla schiavitù delle discariche.

8 Valorizzazione dei beni monumentali, paesaggistici e culturali dei vari paesi come vie di investimento per il turismo. Presenza come territori agli eventi fieristici del Turismo nazionale/internazionale di Milano, Londra, Shangai.

9 Lavoro come diritto per tutti e non come promessa! Maggiore fiducia tramite agevolazioni fiscali ed amministrative alle imprese che vogliono investire in Sicilia creando ricchezza e posti di lavoro.

10 Tutela dell’ambiente e benessere degli animali, mediante la creazione di un ufficio per i diritti di tutti gli animali, con personale certificato, strutturato ed inquadrato.

Per tutto questo voglio mettere a disposizione la mia esperienza di amministratore locale sempre in prima linea e scendere in campo. Come sempre tra la gente, per la gente.

#elezioniregionali

#giosuèmaniaci

Luca La Scala