Candidati e lista Cento Passi

Ragusa – L’ampia sala del Centro Studi Feliciano Rossitto ha accolto la manifestazione di presentazione dei candidati della lista “Cento Passi” per il collegio di Ragusa. Presenti in sala tutti i principali esponenti delle forze a sostegno della stessa: dal coordinatore di “Sinistra Italiana” , Prof Angelo Rinollo, al responsabile provinciale del movimento “Articolo 1” Sen. Gianni Battaglia, dalla capolista alla Camera della lista “Verdi -Sinistra Italiana “ , la sciclitana Resi Iurato , a numerosi esponenti della società civile , di natura laica e religiosa, e da moltissimi cittadini che si riconoscono nel percorso iniziato anni fa e consolidatosi anche in questi cinque anni di legislatura attorno al proprio leader. Il partecipato evento politico – elettorale è stato presieduto dall’Avvocata Rosa Galazzo, coordinatrice provinciale per la lista “Cento Passi” che, dopo l’intervento introduttivo, ha presentato i quattro candidati e affidato le conclusioni all’On.le Claudio Fava. Tiziana Celiberti, Salvatore Schembari, Piergiorgio Barone, Bruno Mirabella hanno esposto le motivazioni che li hanno spinti alla candidatura e si sono soffermati su alcuni punti programmatici poi ripresi dal presidente della Commissione Antimafia: in particolare il tema relativo ai trasporti, alla sanità e al diritto di studio. L’On.le Fava si è soffermato dapprima sull’identità politica della lista e sulla responsabilità manifestata da tutta la comunità dei “Cento passi” rivelatasi centrale per tutta la coalizione. Non ha sottaciuto le difficoltà, all’interno del campo opaco della destra, ad affrontare una campagna a sostegno di Schifani. Ha chiuso esprimendo l’affetto che lo lega da sempre alla nostra provincia e ribadendo più volte la sussistenza delle condizioni per realizzare una posizione di Governo con l’affermazione di una rappresentanza alla Regione.