San Giuseppe, domenica la visita del Vescovo

Ragusa - La festa in onore della Beata Maria Vergine di Lourdes, nella frazione rurale di Ragusa San Giacomo-Bellocozzo, si arricchisce di un altro significativo momento. Oggi per la prima volta, la visita del nuovo vescovo diocesano, mons. Giuseppe La Placa, alla comunità locale. Mons. La Placa presiederà la celebrazione eucaristica delle 19 e i fedeli avranno l’opportunità di ascoltare dalla viva voce del presule quali le sue riflessioni anche con riferimento alla comunità che è andato a trovare. Prima, alle 18,30, ci sarà la recita del Rosario. E poi, dunque, uno dei momenti più attesi delle celebrazioni di quest’anno. Che proseguiranno anche domenica 12 settembre con la santa messa che, alle 11, sarà animata da una delle comunità di questo territorio degli Iblei, vale a dire quella del Santissimo Salvatore di contrada Carbonaro. A presiedere la celebrazione eucaristica don Paolo Alescio. Nel pomeriggio, poi, dopo la recita del Rosario delle 18,30, si terrà, alle 19, la santa messa che sarà presieduta dal parroco, il sacerdote Santo Vitale. Quest’ultimo ricorda quale il messaggio lanciato per questa edizione della festa, vale a dire il versetto degli Atti degli apostoli in cui si recita: “Non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato”. A rendere più decorosi i luoghi interessati dalle celebrazioni, anche alla luce della visita del vescovo, l’impresa ecologica Busso Sebastiano, gestore del servizio di igiene ambientale in città, che si sta impegnando sul fronte di un’attività di pulizia straordinaria.