Il sindaco Cassì apre l’edizione zero del design festival “Barocco & Neobarocco”

Ragusa – Il sindaco Peppe Cassì è intervenuto a Palazzo Cosentini a Ragusa Ibla in occasione dell’avvio delle iniziative in programma del design festival “Barocco & Neobarocco”.

“A volte una comunità – ha affermato il primo cittadino – perde i riferimenti della propria storia, ne dimentica gli insegnamenti, la considera oggetto da archiviare, inciampa. Se invece ne trae ispirazione, si avvia il rinnovamento, una palpitante evoluzione. “Tornate all’antico e sarà un progresso”, amava dire Giuseppe Verdi.

Con questo spirito inaugurato a Palazzo Cosentini Barocco&Neobarocco.

Con la prima edizione di questo Design festival, Ragusa, culla di un Barocco unico al mondo riconosciuto Patrimonio Unesco, guarda a se stessa e alle ispirazioni esterne con occhi curiosi e critici, unendo professionalità locali alle suggestioni dei protagonisti del design nazionale, per far sì che la nostra storia torni a suggerire, a parlarci.

Barocco e Neobarocco è una riscoperta e al tempo stesso una sfida lunga tre giorni e ricca di iniziative.”