Il sogno di una città senza immondizia

Palermo – E’ possibile vivere in una città come Palermo senza la presenza di rifiuti per le strade?Non sappiamo dare una risposta a questa domanda che per la sua semplice banalità richiederebbe una risposta scontata:no! Ma così non è. Queste foto inviateci dall’Associazione Comitati Civici Palermo dimostra il contrario. Palermo città delle Culture, Palermo città della bellezza mostra il suo vero volto, un volto sfigurato dai rifiuti ovunque. Bastano le giustificazioni di mancanza personale, cittadini maleducati? Non basta. Rientrano tra gli alibi della politica. Sembra tutto ricondursi al fato che si dimostra avverso per Palermo. In altre città si tenta di educare i cittadini e qualora questi si dimostrino incivili si multano pesantemente. Ma anche questi provvedimenti non bastano a giustificare queste immagini. Occorre sapere amministrare se si vuole che i cambiamenti portino miglioramenti.

Nella prima sindacatura Orlando lo slogan era:”Orlando il sindaco lo sa fare!” e nella seconda:”Facciamo squadra!” Le immagini mostrano una realtà diversa. Il Comitato scrive nella didascalia di una foto:”Segnaliamo solita discarica in via Diego Orlando, all’Albergheria”.

Ma anche:”Chiediamo la bonifica e la predisposizione di controlli, al fine di prevenire e sanzionare illeciti conferimenti”. Ma le immagini riportando data ed ora e come se volessero immortalare per i posteri uno scempio che non si dovrà ripetere perchè vivere in uno spazio pulito, specie se si pagano le tasse per questo, è un diritto inalienabile.

L’Amministrazione saprà dare risposte a queste richieste o diverranno discussione della nuova campagna elettorale per le Amministrative di giugno? Sinceramente non lo sappiamo ma come dice il proverbio:”il tempo è galantuomo!”

Luca La Scala