stabilizzazione degli ASU

Palermo – “Con un mio emendamento supportato da tutto il gruppo parlamentare
della Lega, abbiamo proposto di utilizzare immediatamente le
somme del bilancio regionale che avevamo destinato alla
stabilizzazione degli ASU e che sono rimaste bloccate per
l’impugnativa nazionale.
Non ha infatti alcun senso aspettare che si sblocchi lo stallo
legislativo, che potrebbe durare anche anni, quando vi sono delle
somme comunque già disponibili per dare risposte alle necessità di
questi lavoratori e degli enti per cui lavorano.
Abbiamo quindi proposto di utilizzare le somme del bilancio 2021 per
aumentare le ore di lavoro o per coprire i costi di quegli enti che
già finanziano ore aggiuntive con fondi propri.
Su questo impegno ci è sembrato necessario fare un confronto chiaro
sia con il Governo sia con il parlamento e per questo abbiamo posto la
pregiudiziale sull’intero disegno di legge proposto dal Governo.”

Lo ha dichiarato Marianna Caronia spiegando l’emendamento che ha
presentato sull’utilizzo delle somme del bilancio, attualmente
bloccate a seguito dell’impugnativa da parte del Governo nazionale per
la norma sugli ASU.