Basket Passalacqua:vittoria all’esordio con Sesto San Giovanni

Ragusa – Un’ottima prestazione di tutta la squadra e Ragusa vince all’esordio nell’Opening day di Moncalieri, in un match che sulla carta si presentava non facile, come quello contro una buona Geas Sesto San Giovanni, che difatti nei primi due quarti dell’incontro era rimasta assolutamente in partita, rispondendo colpo su colpo alle giocate della squadra di coach Recupido. Complici le rotazioni limitate delle avversarie, però, nella seconda parte di gara le ragusane, che rispetto alla Supercoppa trovavano in più Santucci e Ostarello, spingono sull’acceleratore e allora c’è ben poca partita. Taylor ne mette 22, Romeo e Ruzickova 12, ma sono tutte le giocatrici chiamate in causa a dare un contributo positivo e a rappresentare dunque delle validissime alternative per il proprio allenatore. 75-43 il punteggio finale e primi due punti conquistati. “Abbiamo fatto una gran partita soprattutto a livello difensivo – commenta coach Gianni Recupido – in attacco provato a muovere la palla cosa che non è nella nostra natura, ma la nostra squadra avendo in futuro 10 giocatrici deve coinvolgere tutte e trovare la giocatrice che è messa meglio. Dobbiamo continuare a lavorare così. Non dobbiamo dimenticare che c’è stato anche qualche momento in cui abbiamo preso canestri per mancanza di concentrazione, e mi riferisco soprattutto alla prima parte della partita. Dobbiamo essere più attenti e intensi. Mi dispiace per loro che hanno perso due giocatrici, anche se mi pare che la gara fosse abbastanza indirizzata. Poi è ovvio che tra Ragusa e Sesto non ci siano 30 punti di differenza, com’è successo oggi. Complimenti dunque alle ragazze per i primi due punti conquistati e adesso testa a Broni, con cui dovremo fare una partita molto attenta sotto il piano della concentrazione e dell’atteggiamento, nella quale avremo anche l’apporto di Kuier che in settimana si unirà al gruppo”.

Taylor

 

Dopo l’impegno di Broni, per l’esordio casalingo ci sarà da attendere domenica 17 ottobre quando al Palaminardi sarà di scena Costa Masnaga.