“I giovani? Autentici ricercatori dell’alba”: Il Parlamento della Legalità Internazionale ci crede

Monreale (PA) – “I giovani? Autentici ricercatori dell’alba”: Il Parlamento della Legalità Internazionale ci crede.

da sx Mannino e Sardisco

«Un progetto formativo culturale che affascina e convince. Il titolo è tutto un programma “di vita”: “Ricercatori dell’Alba”. Presentato già presso la Sala dei Gruppi Parlamentari a Montecitorio (tre anni fa circa), con una grafica di tutto rispetto a firma dell’artista Antonio Caputo, obiettivi e finalità mirano a dare voce a quanto di bello alberga nel cuore dei bambini, dei giovani, degli educatori a vario titolo per destare il risveglio delle coscienze addormentate dall’indifferenza e proporre un cammino culturale ricco di armonia e bellezza che richiama l’amore alla vita.  Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco sono già al lavoro per proporre, confortati dalla collaborazione dei coordinatori culturali regionali del movimento presente in diverse regioni d’Italia e da tanti sindaci, dirigenti scolastici, docenti e amici nel settore dell’associazionismo e del volontariato, per proporre un iter formativo che coinvolga tanti a vivere i veri valori della vita che non sono trattabili per una manciata di falso potere e poltrone fredde e prive di umanità. Il tour è alle porte e Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco sanno bene come entusiasmare i giovani rendendoli autentici protagonisti di un mondo più umano ricco di luce di bellezza e di armonia nel dare il meglio di sé per essere realmente “fratelli tutti” come scrive Papa Francesco. Lazio, Puglia, Campania, Sicilia sono le prime regioni che stanno organizzando degli eventi coinvolgendo già le scuole e il mondo dell’associazionismo. Sindaci entusiasti e pronti a scommettere sul progetto come Nicola Pirozzi Sindaco del Comune di Giugliano (NA) e Antonio Sabino Sindaco del Comune di Quarto (NA). Grande e preziosa la collaborazione del dottor Vincenzo Mallamaci che a Paestum sta coordinando un evento culturale non indifferente dedicando proprio una Giornata alla Educazione alla Legalità e Cittadinanza Attiva, per poi passare da San Giovanni Rotondo in un Liceo guidato dal Dirigente Scolastico Rocco D’Avolio, che ha pronto un libro dal titolo “Faremo urlare le pietre”. E questo i giovani lo sanno fare perché all’amore nulla è impossibile. A Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco il merito di non mollare…».

Giuseppe Longo