Sindaco Tranchida sulle Violenze manifestanti contro green pass – Dichiarazione del Sindaco

Trapani – «La democrazia si fonda sul rispetto delle regole e delle altrui opinioni che, anche se non condivise, non debbono mai sfociare in atti di violenza per essere affermate». A dichiararlo è il Sindaco di Trapani Giacomo Tranchida in seguito alle violenze di piazza dei manifestanti contro il green pass a Roma. «La libertà personale, anche in materia di salute e scelte di vita mai deve intaccare la libertà degli altri ed oltremodo metterne a rischio anche la sicurezza sanitaria. La battaglia contro il Covid ci ha insegnato ad essere uniti anche nelle diversità delle opinioni politiche e delle rispettive formazioni culturali, individuando nel virus il nemico da abbattere a tutela della salute di tutti. Non possiamo pertanto non condannare quanto accaduto a livello nazionale nei confronti di una sede sindacale, CGIL in particolare, che assieme alla tutela dei lavoratori e non da sola, si preoccupa responsabilmente della tutela della salute di tutti. Solidarietà alla CGIL – conclude il Sindaco – ed a tutto il mondo sindacale e datoriale oggetto di attacchi e violenze, che prima ancora di tutelare l’interesse delle proprie e particolari rappresentanze, insieme al governo fanno fronte unitario nelle azioni per la tutela di un bene comune quale la salute rappresenta e per tutti».