Mai più fascismi

Roma – Il sindaco a Roma all’avvio del corteo “Mai più fascismi” verso piazza 
San Giovanni al fianco del segretario nazionale della Cgil Maurizio
Landini.

“Esprimo solidarietà e vicinanza alla Cgil che è presidio di
democrazia e rispetto dei diritti. Questa è una manifestazione che
unisce gli italiani che si riconoscono nei valori democratici e
antifascisti sanciti dalla nostra Costituzione che è fondamento del
riconoscimento dei diritti umani”, ha detto Leoluca Orlando. “È anche
una conferma all’Europa – ha aggiunto – che in Italia tutti i
rigurgiti fascisti vengono isolati dai cittadini. Che da questa piazza
affermano con forza la propria libertà dalla paura avendo cura della
democrazia. Da qui si eleva forte l’appello al governo e ad ogni
autorità competente affinché si faccia il possibile per sciogliere
tutte le organizzazioni fasciste che attentano alla nostra
democrazia”.