Sequestro beni mafiosi.Dichiarazione del sindaco

Palermo –  «Un altro importante colpo alla mafia corleonese. Esprimo un sentito ringraziamento ai Carabinieri di Palermo per il loro costante impegno contro la criminalità organizzata. L’operazione che ha riguardato il sequestro dei beni mafiosi è la conferma che Cosa Nostra non governa più la città e che le forze dell’ordine, insieme alla magistratura, sono pronte ad intervenire indebolendo l’organizzazione mafiosa. Non bisogna, però, abbassare la guardia specialmente tutelando il settore economico dall’arricchimento illecito accumulato dalle mafie e rafforzando, dunque, quel cambiamento culturale che ha contraddistinto in questi anni la città».

Lo dichiara il sindaco Leoluca Orlando, commentando l’operazione dell’Arma dei Carabinieri che ha portato al sequestro di beni mafiosi.