Abbandono di rifiuti, elevate altre 5 sanzioni ai danni di cittadini incivili

Trapani – Non si ferma l’attività degli Ispettori Ambientali del Comune di Trapani, costantemente presenti sul territorio per reprimere fenomeni legati all’abbandono indiscriminato di rifiuti sulle strade. Emesse nuove sanzioni, sia a privati che ad un’attività commerciale, per errato conferimento. In particolar modo, sono state sanzionate 4 persone che grazie alle telecamere installate in punti strategici, sono state riprese mentre erano intente ad abbandonare spazzatura sul suolo pubblico. Coinvolto anche un negozio della principale via commerciale della città, dove è stato innalzato il livello di attenzione onde evitare che vento e comportamenti indisciplinati sporchino marciapiedi ed aiuole di cartoni e piccoli sacchetti di plastica. Nel complesso, le sanzioni ammontano a 500 Euro. “Davvero grazie ai cittadini che continuano incessantemente a segnalarci criticità ed abbandoni di rifiuti – dichiara il Sindaco Tranchida – poiché purtroppo molti incivili continuano a sporcare. Certamente il lavoro degli Ispettori Ambientali, in coordinamento con la Polizia Locale, comincia a dare i suoi frutti ma non ci accontentiamo: possiamo fare ancora tanto per una Trapani più pulita e dunque più bella. Per ogni problematica, è possibile contattare i numeri 3296708111 oppure 3347997217”.