Attesi a Paternò Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco: Un grande momento culturale

Monreale (PA) – «Tutto pronto al Piccolo Teatro di Paternò (CT). Tutto curato nei particolari per un Convegno che vede in prima battuta l’interesse per i giovani e il loro impegno culturale in una società che spesso non tiene conto dei sogni di tanti bambini, adolescenti e giovani che chiedono in mille modi diritto di parola. A curare tutto l’editorialista Carthago Edizioni Margherita Guglielmino. Attesi Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, rispettivamente presidente e vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale nonché autori del libro: “Non li tradite sono innocenti”, sottotitolo “I giovani sanno ancora sognare”, casa editrice Ex Libris di Carlo Guidotti. Dalla sede di presidenza anche Adriana e Vito Lucchesi esponenti della segreteria organizzativa saranno a Paternò con Mannino e Sardisco, una delegazione che porterà un messaggio che richiama il senso e le finalità del movimento che vanta ben sessanta ambasciate culturali in tutta Italia e anche all’Estero. Sabato ventitre ottobre, appuntamento alle ore 18.15 al Piccolo Teatro di Paternò per dare il benvenuto agli amici del Parlamento della Legalità Internazionale ma anche applaudire il maestro Vincenzo Spampinato che eseguirà dei brani significativi, tra questi l’Inno della Regione Siciliana da lui composto. E’ questa la Sicilia che piace, che convince e affascina. E’ questa la Sicilia che tanti applaudono e che fa ben sperare in una rinascita che è un autentico inno alla vita». 

Giuseppe Longo