Ita Almaviva. Dichiarazione Orlando e Marano

Palermo – “Essendo stata confermata l’esigenza di rispettare la clausola sociale considerata condizione irrinunciabile anche da parte dell’amministrazione comunale, crediamo che l’accordo frutto di un lavoro negoziale così impegnativo ed articolato che ha visto coinvolti tutti i soggetti interessati per numerose settimane è una conclusione positiva di una vertenza che si annunciata molto complessa. I sindacati hanno annunciato una consultazione delle lavoratrici e dei lavoratori nei prossimi giorni prima di ratificare l’accordo. E’ giusto ed opportuno che i diretti interessati possano contribuire alla costruzione di una fase che sarà senza dubbio complessa e che richiederà una forte determinazione e condivisione da parte di tutti. Continueremo, come Amministrazione comunale, a seguire con grande attenzione questa vertenza che rappresenta simbolicamente l’esigenza di dare una svolta al sistema del settore che tranquillizzi l’intera città di Palermo”.

Lo hanno dichiarato il sindaco Leoluca Orlando e l’assessora al Lavoro, Giovanna Marano