Sanremo 2022: Bellamorèa contro regolamento Giovani

Over 30 tagliati fuori, il sistema non valorizza, lavoro, sacrificio degli artisti

fuori età”

Sanremo – Il festival di Sanremo quest’anno ha deciso di limitare l’età dei giovani a 29 anni. Giovani Artisti che si vedono, grazie a quest’ennesima revisione, esclusi dalla kermesse nonostante i sacrifici e gli investimenti fatti nell’ultimo anno per la realizzazione dei provini da presentare. “Dopo commento AFI nessun riscontro”. Questo il commento di Sergio Cerruti, Presidente dell’Associazione Fonografici Italiani (AFI), Vice Presidente di Confindustria Cultura e Presidente del Gruppo Media, Comunicazione e Spettacolo di Assolombarda, relativamente alla pubblicazione del nuovo “Regolamento Sanremo Giovani” pubblicato lo scorso 15 settembre.



Duo Bellamorèa

Per AFI è dunque necessario riaprire i termini di confronto sul regolamento, condiviso solo
verbalmente e di cui le Associazioni hanno potuto prendere visione solo nella versione definitiva e immodificabile. “Ancora una volta, non siamo riusciti a farci sentire e a cambiare un sistema che non valorizza il lavoro e i sacrifici dei giovani artisti – ha detto il duo Bellamorèa – giovani al di sopra dei 29 anni: sono considerati vecchi! E tu? caro collega, ti sei visto tagliato fuori all’ultimo, fino a vedere negata la possibilità di tentare questa carta? Facciamo qualcosa oltre che restare uniti e continuare a fare quello che ci tiene vivi, che amiamo fare senza mai arrenderci: Fare musica” 

Suggeriamo pertanto che la nomina della Direzione Artistica del Festival di Sanremo venga affidata direttamente dal Direttore di Rai1 e quindi della Rete, con competenze esclusive nella definizione del regolamento. Da ultimo, la nomina di un Vigilante per la supervisione delle operazioni per garantire maggiore limpidezza” – conclude il Presidente di AFI.


Facebookwww.facebook.com/fratelliBunetto
More Musicwww.youtube.com/c/Bellamorea/videos
Subscribe Here www.youtube.com/c/Bellamorea/featured


I fratelli Emanuele e Francesco Bunetto, in arte “Bellamorèa”, sono un duo di cantanti di musica popolare del Mediterraneo e creano con voci e strumenti della tradizione del sud l’incanto e la bellezza dei suoni naturali. Il progetto musicale dei fratelli Bunetto chiamato “Med World Tour” ha lo scopo di rappresentare la cultura musicale del mediterraneo, in tutto il mondo. Si sono già esibiti in America, Giappone, Germania, Inghilterra, Belgio, Malta e Italia. Attualmente sono in fase di registrazione di diversi inediti e cover di musica popolare del Mediterraneo riadattate da loro con la realizzazione dei videoclip musicali. Hanno infatti collaborato con Phil Palmer, Leo Gullotta, Nino Frassica, Nancy Brilli, Tony Sperandeo, Lucia Sardo, Paride Benassai, Francesco Benigno, Roberto Lipari, Giovanni Cacioppo, Carlo Muratori, Ernesto Maria Ponte, Francesco Castiglione, Faisal Taher, Domenico Centamore, Chris Clun, Max Busa.