Sanzioni per inosservanza misure green pass

Agrigento – La Polizia di Stato, in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza, ha effettuato numerosi e mirati controlli in ottemperanza a quanto disposto dalle più recenti direttive ministeriali per il contenimento del contagio da Covid-19.

In particolare sono stati controllati quattro esercizi commerciali del centro abitato di Sciacca.

Da tali controlli emergevano diverse irregolarità concernenti violazioni della recente normativa sui “Green Pass”, mancanza dell’uso dei “dispositivi individuali di protezione” (mascherine) ove previsto, e mancato rispetto della normativa anti-fumo, Legge nr.03 del 2003.

A fine controlli sono state elevate nove contestazioni amministrative e per due esercizi commerciali sono state contestate violazioni che prevedono la chiusura temporanea per tre giorni.

Inoltre nel corso dei sopra citati controlli sono stati identificati diversi avventori e ciò ha permesso di individuare un soggetto “Sorvegliato Speciale” che veniva deferito in stato di libertà per l’art.75 D.lgs 159/2011 alla competente A.G.