Ciclo di conferenze online in occasione della mostra. Il Rinascimento europeo di Antoine de Lonhy (9 e 23 novembre), ore 18.00

Torino – Continua il ciclo di conferenze di approfondimento in occasione della mostra Il Rinascimento europeo di Antoine de Lonhy, un percorso espositivo organizzato su due sedi: al Museo Diocesano di Susa (fino al 7 novembre 2021) e a Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica di Torino (fino al 9 gennaio 2022).

Il Rinascimento europeo di Antoine de Lonhy – Conferenze online di approfondimento, dal 13 Luglio 2021 al 23 Novembre 2021.

«Dal 13 luglio al 23 novembre 2021 Palazzo Madama e il Museo Diocesano di Susa propongono un ciclo di sette conferenze di approfondimento in occasione della mostra Il Rinascimento europeo di Antoine de Lonhy, un percorso espositivo organizzato su due sedi: al Museo Diocesano di Susa (10 luglio-7 novembre 2021) e a Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica di Torino (7 ottobre 2021 – 9 gennaio 2022).

Gli incontri intendono offrire uno sguardo sulla figura di Antoine de Lonhy, un artista poliedrico e di profilo internazionale, che ebbe un impatto straordinariamente importante per il rinnovamento del panorama figurativo del territorio dell’attuale Piemonte della seconda metà del Quattrocento. Venuto a contatto con la cultura fiamminga, mediterranea e savoiarda, fu portatore di una concezione europea del Rinascimento, caratterizzata dalla capacità di sintesi di diversi linguaggi figurativi.

Le conferenze coinvolgono i curatori della mostra, Simone Baiocco e Vittorio Natale, e alcuni degli studiosi impegnati nelle ricerche intorno alla figura del maestro borgognone e agli influssi esercitati sui maestri dell’antico Ducato di Savoia».

Martedì 13 luglio 2021 ore 18.00 Antoine de Lonhy, un artista tra Valle di Susa e Valle d’Aosta. Con Vittorio Natale, curatore della mostra.

Martedì 20 luglio 2021ore 18.00Antoine de Lonhy sul territorio. Itinerari in Piemonte e Valle d’Aosta alla scoperta del maestro borgognone e dei suoi seguaci. Con Valeria Moratti, Soprintendenza Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte, Torino; Viviana M. Vallet, Soprintendenza per i beni e le attività culturali Regione Autonoma Valle d’Aosta; Luca Mana, storico dell’arte e direttore Museo di Arti Decorative Accorsi Ometto.

Martedì 21 settembre 2021 ore 18.00 Antoine de Lonhy: un artista polivalente e il suo dialogo con la sculturaCon Silvia Piretta, Università degli Studi di Torino, Dipartimento Studi Storici.

Martedì 5 ottobre 2021, ore 18.00 Antoine de Lonhy, un artista europeo. Con Simone Baiocco, curatore della mostra.

Martedì 19 ottobre 2021, ore 18.00 I codici miniati di Antoine de Lonhy: dagli esordi in Borgogna ai capolavori della maturità
Con Giovanna Saroni, Università degli Studi di Torino, Dipartimento Studi Storici.

Martedì 9 novembre 2021, ore 18.00 Dalle sete ai punzoni. Modelli tessili e tecniche esecutive nella produzione di Antoine de Lonhy
Con Gianluca Bovenzi, storico del tessuto e Bernardo Oderzo Gabrieli, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Martedì 23 novembre 2021, ore 18.00 Antoine de Lonhy e il contesto ecclesiale della sua ricerca. Con Enrico Zanellati, Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti.

Info: le conferenze si svolgeranno sulla piattaforma Zoom. Tutti i dettagli sul sito web www.palazzomadamatorino.it

Prenotazione obbligatoria: t. 0114429629; madamadidattica@fondazionetorinomusei.it

Costo: 16 € per intero ciclo di sette conferenze; 4 € per conferenza singola.

Acquista subito:

https://www.arteintorino.com/acquisti-online/product/5647-il-rinascimento-europeo.html

È possibile ricevere attestato di frequenza: ai sensi della direttiva 170/2016, art. 1 punto 5 Ministero dell’Istruzione, Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica di Torino è ente qualificato per la formazione del personale scolastico.

Giuseppe Longo