Omer, elezioni Rsu e Rls. Vittoria per la Fiom, che conquista due delegati su tre

Foti: “Risultato importante, che premia la nostra azione per la tutela e i diritti dei lavoratori”

Palermo – La Fiom ha vinto le elezioni alla Omer S.p.A, conquistando due delegati Rsu su tre. Le elezioni, presso l’azienda di punta del settore metalmeccanico che opera a livello internazionale nella progettazione e produzione di componentistica ferroviaria, si sono svolte ieri e l’altorieri nello stabilimento dell’area industriale di Carini.

La Omer S.p.A., di cui amministratore è il nuovo presidente di Sicindustria Palermo, Giuseppe Russello, conta più di 200 dipendenti. La Fiom si conferma primo sindacati e aumenta i consensi in termini di percentuale di voti presi.Le due Rsu elette sono Claudio Nevoloso, storico rsu Fiom, e Vincenzo Di Misa, eletti a maggioranza. Nevoloso e Di Misa sono stati eletti anche Rls, rappresentanti per la sicurezza dei lavoratori.

“Siamo molto soddisfatti- dichiara il neo segretario generale Fiom Cgil Palermo Francesco Foti – Ringrazio i lavoratori, per la fiducia che danno alla Fiom, e soprattutto i delegati che quotidianamente si adoperano per la tutela della salute e i diritti dei lavoratori. E’ un risultato importantissimo che premia il lavoro svolto a fianco dei lavoratori in questi anni”.