Sabrina Figuccia: “ la ridicola pantomima dell’ex maggioranza che occupa Sala delle Lapidi”

Palermo – “Una pura e semplice pantomima che però non fa’ ridere nessuno: rappresenta questo la ridicola occupazione di Sala delle Lapidi da parte dei consiglieri comunali dell’ormai ex maggioranza orlandiana”.

Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliera comunale della Lega di Palermo, che prosegue: “Invece di accamparsi dentro Palazzo delle Aquile, gli sparuti sostenitori del sindaco farebbero bene a protestare per problemi davvero gravi, come lo scandalo delle centinaia di bare insepolte al cimitero dei Rotoli, o la disastrosa condizione di Palermo, sempre più sommersa di rifiuti, con le strade piene di buchi e con le periferie abbandonate a loro stesse.

Dov’è stata, la truppa orlandiana, in questi ultimi 4 anni e mezzo? Non si sono resi conto dello sfacelo in cui il loro capo ha ridotto Palermo?  Perché hanno fatto finta di fare i ciechi, i sordi ma soprattutto i muti?

Adesso, a pochi mesi dalle elezioni, è facile gridare “al lupo al lupo” e cercare di rifarsi una verginità politica. Ma, i palermitani hanno la memoria lunga e non sarà certo questa ridicola occupazione a fare dimenticare tutti i guai con cui ogni giorno i palermitani sono costretti a fare i conti”.