Quattro Comuni del napoletano attendono Nicolò Mannino

Monreale (PA) – «Un fine settimana serrato da incontri culturali, quello che vede Nicolò Mannino – Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale – fare tappa nel napoletano dove ad attenderlo sarà una scolaresca di un Liceo Statale e ben tre Comuni per avviare un confronto di collaborazione con il movimento. I Comuni interessanti al dialogo e all’accoglienza con Nicolò Mannino sono Marigliano, Palma Campania, Quarto e Giugliano. Secondo il programma prima tappa sarà a Napoli per un cordiale saluto con il Generale di Corpo d’Armata Giuseppenicola Tota, Comandante dell’Esercito Italiano Sud e collaboratore dello staff di Presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale. A seguire nei giorni successivi si inizia con gli studenti del Liceo Scientifico “C. Colombo” di Marigliano che accoglieranno Nicolò Mannino presso la sala consiliare. A dare il benvenuto al “Presidente-amico dei giovani” sarà la dirigente scolastica Nicoletta Albano e il sindaco del Comune. Qui verrà presentato il libro “Non li tradite sono innocenti: I giovani sanno ancora sognare”, a firma di Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco e inaugurata l’Ambasciata della Libertà. Nel pomeriggio di venerdì 19 novembre, tappa presso la Sala Consiliare del Comune di Palma Campania per un primo incontro con il sindaco e l’amministrazione comunale, un appuntamento curato dalla coordinatrice del Parlamento della Legalità Internazionale della Regione Campania Floriana Nappi. Sabato venti novembre alle ore 10,30 sarà la volta del Comune di Quarto, con il sindaco Antonio Sabino e il pomeriggio presso la sala consiliare del Comune di Giugliano. Il sindaco di quest’ultimo Comune del Napoletano (Giugliano) ha già manifestato a Nicolò Mannino la volontà di volere insediare nel suo Comune una Ambasciata del Parlamento della Legalità Internazionale. “Desidero sin da adesso – scrive in una nota Nicolò Mannino – ringraziare di cuore quanti stanno cooperando alla realizzazione di questo programma culturale nella bella regione campana. A tutti va il mio grazie e il mio arrivederci per divenire insieme testimoni di una cultura di riscatto e di speranza sempre e solo a fianco dei nostri giovani, autentiche Sentinelle di libertà e di autentica legalità”». Grande entusiasmo nei Comuni interessati in attesa di un “amico”» (Nicolò Mannino, Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale).

Giuseppe Longo