Funzione Pubblica, il Segretario Nazionale Cisl Fp Petriccioli al Congresso della Federazione di Ragusa e Siracusa

Ragusa – Un appuntamento di grande rilievo per il mondo della funzione pubblica. E’ il terzo congresso della Cisl Fp Ragusa Siracusa che vedrà la presenza del segretario nazionale della federazione, Maurizio Petriccioli. L’appuntamento si terrà giovedì 2 dicembre a Ragusa, all’hotel Poggio del sole sulla Sp 25. Prenderà il via alle 10. I lavori saranno aperti con la relazione del segretario generale Cisl Fp Ragusa Siracusa, Daniele Passanisi. Interverranno Vera Carasi, segretaria generale Ust Cisl Rg Sr, e Paolo Montera, segretario generale Cisl Fp Sicilia. Oltre all’elezione degli organismi di vertice, il congresso si caratterizzerà per il tema pregnante riguardante il sindacato nuovo puntando i riflettori su “Partecipazione e innovazione. Bene comune, lavoro pubblico e servizi alla persona”. “Vorrei, intanto, rimarcare – afferma il segretario Passanisi – la presenza del segretario nazionale della Cisl Fp. Ringrazio Petriccioli per avere accolto il nostro invito e sono certo che fornirà un valore aggiunto all’appuntamento. Il nostro segretario nazionale ha ascoltato la voce di questo estremo lembo d’Italia e ha colto l’entusiasmo di voler attuare quel cambiamento indispensabile ad efficientare i servizi pubblici, garantendo più adeguate condizioni di lavoro a beneficio della collettività intera di questo territorio, per così abbattere distanze geografiche e barriere convenzionali che lo volevano relegato ad ultimo, in tutti i sensi”. “Quello di giovedì – aggiunge Passanisi – sarà un momento topico della nostra organizzazione per sviluppare le progettualità future analizzando il passato e il momento storico che stiamo vivendo. Sarà, altresì, un modo per esprimere la mia gratitudine a tutti quanti hanno contribuito fattivamente all’attività di questa federazione nel corso di questo mandato. Ad ogni singolo iscritto, ogni dirigente sindacale, ai componenti Rsu, piuttosto che ai responsabili aziendali, coordinatori e responsabili di dipartimento, che sono l’ossatura di questa organizzazione, i pilastri portanti di questa struttura, le prime linee che hanno collaborato al progetto della Cisl Fp Ragusa Siracusa e che interpretano adeguatamente il sindacato di prossimità”.