Inside Dalì: nuove aperture prolungate nei fine settimana di dicembre e durante le festività natalizie

Firenze – Inside Dalí sotto l’albero: offerte speciali e aperture prolungate nel mese di dicembre. Nuove aperture speciali e offerte dedicate ad under 30 e over 50 alla Cattedrale dell’Immagine. L’esperienza multisensoriale dedicata all’icona del surrealismo proseguirà durante tutto il periodo delle festività natalizie.

«Ancora più di un mese di tempo per visitare la mostra digitale immersiva “Inside Dalí”, che chiuderà il 16 gennaio 2021. Alla Cattedrale dell’Immagine di Firenze il visitatore potrà viaggiare verso un universo onirico immaginario alla scoperta dell’arte di uno dei maggior pittori del XX secolo e una vera icona del surrealismo: Salvador Dalí.

In seguito al successo della mostra aumenteranno le opportunità per vivere l’esperienza multisensoriale in bilico tra immaginazione e realtà con nuovi orari prolungati nel mese di dicembre in occasione del periodo delle festività natalizie.

Per consentire ad un numero maggiore di persone di accedere allo spazio immersivo sono stati estesi gli orari di visita, il venerdì e sabato dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo accesso ore 19.00) e la domenica dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo accesso ore 18.00). In occasione del lungo ponte dell’Immacolata, il 6, 7 e 8 dicembre la mostra chiuderà alle ore 19.00 anziché alle 18.00. Durante la settimana l’esposizione seguirà il consueto orario dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo accesso alle ore 17,00). Non mancheranno infine le aperture prolungate durante le festività natalizie, che seguiranno i seguenti orari:

Venerdì 24 dicembre 10.00-18.00

Sabato 25 dicembre 14.30-20.00

Da domenica 26 a giovedì 30 dicembre 10.00-20.00

Venerdì 31 dicembre 10.00-18.00

Sabato 1° gennaio 14.30-20.00

(La biglietteria chiude sempre un’ora prima dell’orario di chiusura della mostra).

Continuano anche le offerte speciali settimanali. Il martedì e mercoledì sono riservati all’ingresso scontato per gli under 30, i quali accederanno alla mostra a soli 8 euro. Il giovedì a entrare al prezzo scontato di 8 euro saranno invece gli over 50.

Il visitatore sarà trasportato dentro il mondo del genio in una completa e “Daliniana” immersione di oltre 35 minuti che attraverso le immagini e la musica emozionerà gli spettatori come niente prima d’ora.

Inside Dalí” è un’occasione imperdibile per essere proiettati in un mix di tecnologia all’avanguardia, immagini, veri e propri artefatti, illusioni and allusioni. Il tutto in simbiosi perfetta con l’universo unico dell’artista catalano.

La mostra digitale immersiva, sviluppata con il supporto della Gala Salvador Dalí Foundation, è una suggestiva creazione artistica e multimediale che si concentra attorno alla vita di Salvador Dalí. Dal 16 settembre sono tanti i visitatori che sono entrati nella Cattedrale dell’Immagine accedendo allo spazio multimediale a 360° di 400 m2.

Lo spazio immersivo è preceduto, ad arricchire la natura dell’evento, da un’ampia area museale, in cui il pubblico potrà confrontarsi con il multiforme ingegno di Dalí, venendo a contatto con le produzioni forse meno conosciute del maestro surrealista: i dischi da lui prodotti, i suoi libri, una campagna pubblicitaria per le ferrovie francesi, si aggiungono così al ciclo delle 100 xilografie tirate magistralmente a partire dagli acquerelli disegnati dal pittore catalano per la “Divina Commedia”.

Concepito, creato e prodotto da Crossmedia Group, con la collaborazione di Monogrid (Firenze), “Inside Dalí” unisce diversi esperti nella creazione e promozione delle mostre immersive. Il catalogo e il merchandise esposto nello splendido bookshop sono stati curati dalla casa editrice Sillabe, mentre i servizi aggiuntivi (accoglienza, bookshop e biglietteria) sono affidati ad Opera Laboratori che ha curato anche l’allestimento della mostra. Biglietti disponibili su Ticket One oppure è possibile prenotare via mail a info@insidedali.it o telefonando allo 055 2989888».

Cattedrale dell’Immagine, Chiesa di Santo Stefano al Ponte, Piazza di Santo Stefano 5, Firenze

Info Mostra

Orario di apertura

Dal lunedì al giovedì dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo accesso ore 17.00)

Venerdì e sabato dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo accesso ore 19.00)

Domenica dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo accesso ore 18.00)

Prezzi

Adulto: 13 euro

Studente: 10 euro

Over 65: 10 euro

Over 50 (solo il giovedì): 8 euro
Under 30 (solo il martedì e mercoledì): 8 euro

Convenzioni: 10 euro

Bambino dai 5 ai 12 anni: 8 euro

Disabile: 10 euro (Per gli aventi diritto l’accompagnatore ha ingresso gratuito – Legge 104/92)

Famiglia da 4 (2 adulti + 2 bambini): 34 euro

Famiglia da 5 (2 adulti + 3 bambini): 40 euro

Famiglia da 6 (2 adulti + 4 bambini): 44 euro

Gruppi (minimo 10 persone): 9 euro *

Scuole: 6 euro *

* prenotazione obbligatoria a info@insidedali.it

Prenotazioni

Info e prenotazioni via mail a info@insidedali.it o telefonando allo 055-2989888.

Info:

Crossmedia Group – Produttore

C&T Crossmedia Group, fondata nel 2008, riveste un ruolo di primo piano a livello internazionale come fornitore di prodotti innovativi e strategie per mostre multimediali, applicazioni, prodotti educativi ed editoriali; questo grazie alla conoscenza approfondita del sistema museale europeo, agli aggiornamenti costanti e alla lunga esperienza operativa nel settore multimediale, audiovisivo, delle piattaforme mobili e del mercato digitale. Assecondando la propria mission, ossia il saper sempre creare strumenti connessi alla fruizione innovativa degli eventi espositivi, Crossmedia Group, ha oggi focalizzato il proprio interesse nella realizzazione di progetti internazionali incentrati sulla progettazione, produzione, distribuzione e allestimento di mostre multimediali immersive, permanenti o temporanee, caratterizzate da grande appeal, originalità e spettacolarità. Nel 2018 è stata aperta a Hong Kong la sede di Crossmedia Asia, per lo sviluppo dei progetti di distribuzione nel Far East.

Autori, opere, idee e storie universalmente celebri e dal fascino senza tempo, danno vita ad eventi espositivi interattivi, realizzati con tecnologie dinamiche multimediali e multisensoriali di ultima generazione. Si dà così corso a un’esperienza di mediazione culturale che è anche un nuovo modo d’intrattenere ed emozionare, di educare intrattenendo, ormai comunemente definito esperienza immersiva. Un approccio contemporaneo, che allo stesso tempo si prefigura quale anello di congiunzione ed elemento di discontinuità rispetto alle modalità tradizionali di fruizione delle mostre. In altri termini una narrazione per mezzo di supporti fisici, di codici e linguaggi digitali che il pubblico, soprattutto il più giovane nativo digitale, sente come quotidiani e propri, espressi attivando un canale sensoriale diretto che rende più immediato il passaggio dell’emozione e dell’informazione impliciti nella rappresentazione.

La qualità riconosciuta delle produzioni, il numero dei titoli in catalogo e quello dei visitatori – oltre un milione dal primo gennaio 2018, di cui circa il 60% under 35 – sono elementi che fanno sì che attualmente Crossmedia Group possa essere considerata società leader di settore a livello mondiale: lo scorso febbraio il governo dell’Arabia Saudita ha scelto Crossmedia Group, privilegiandola tra un parterre di competitori internazionali, per realizzare i contenuti digitali con cui presentare al mondo Vision 2030, il progetto di modernizzazione in assoluto più importante nella storia recente del paese.

La realizzazione di una mostra immersiva implica il lavoro congiunto di numerose professionalità di alto livello e si articola essenzialmente su alcuni elementi centrali: la scelta del tema; la costituzione di un comitato scientifico di approfondimento e ricerca sul tema in oggetto; la nomina di uno specialista di fama quale curatore dei contenuti e di un direttore artistico incaricato dell’ideazione e supervisione del format; la ricerca iconografica; il sound design; la progettazione e realizzazione tecnica della produzione e degli allestimenti. La durata dell’intero processo mediamente varia tra i 4 e i 6 mesi.

Crossmedia Group cura con particolare attenzione la scelta delle proprie sedi espositive. Tra le altre: il MUDEC di Milano, la Reggia di Caserta, l’Aspen Meadows Campus, La Fabbrica del Vapore di Milano, il Sunken Central Plaza di Beijing, lo Shanghai Financial City World Art Center, il Museo della Permanente di Milanoe l’Insa Central Museum di Seoul. Nei primi mesi del 2019 Da Vinci Experience è stata in programma al Museo de La Nación di Lima, al Museo Artequim di Santiago del Cile, al centro di ricerca ITER di Marsiglia, al teatro ABC di Bogotà, al Centro Espositivo di Bitti alla Sala Borsa della Camera di Commercio di Treviso e all’EasternSuburb Memory di Chengdu.

Per il settimo anno consecutivo Crossmedia Group gestisce il complesso fiorentino di Santo Stefano al Ponte, una chiesa sconsacrata nel cuore del centro storico della città riconvertita a spazio espositivo e auditorium, oggi conosciuta anche come Cattedrale dell’Immagine.

Mostre Realizzate

Inside Dalí – 2021

Moon and Beyond – 2019

Pinocchio Experience – 2019

Raffaello 2020 – 2019

Inside Magritte – 2018

Modigliani Art Experience – 2018

Renaissance, from Art To Heart – 2018

Van Gogh e I Maledetti – 2018

Da Vinci Experience – 2017

Monet Experience – 2017

Incredible Florence – 2016

Klimt Experience – 2016

Contatti

Sito web: www.ctcrossmedia.com

Social:

https://www.facebook.com/ctcrossmedia

https://www.instagram.com/crossmediagroupmultimedia/

#crossmediagroup

Youtub: https://www.youtube.com/channel/UCjrqivZS9mJpCkZp5vw2AYg

Giuseppe Longo