Santa Lucia, le iniziative della vigilia i festeggiamenti hanno preso il via gia’ da giovedì

Ragusa – Chi vuole rendere omaggio a Santa Lucia, per evitare gli assembramenti, ha la possibilità di visitare la chiesa non solo il 13 dicembre ma anche da oggi sino a martedì 14 dicembre. E’ questo l’appello che arriva dal parroco, il sacerdote Giuseppe Burrafato, a proposito della festa della vergine e martire che ha preso il via ieri con la santa messa presieduta dallo stesso parroco. Oggi, si prosegue, con alle 17 la preghiera del Rosario e la coroncina a Santa Lucia. Alle 17,30, ci sarà la santa messa presieduta da don Giovanni Cavalieri. Domani, alle 17, ancora preghiera del Rosario e la coroncina a Santa Lucia. Subito dopo, alle 17,30 ci sarà la santa messa presieduta da don Giovanni Cavalieri. Domenica, poi, giornata di vigilia, alle 11, ci sarà la funzione religiosa presieduta da don Giovanni Cavalieri, alle 17 è in programma la preghiera del Rosario e la coroncina a Santa Lucia mentre alle 17,30 è prevista la santa messa presieduta dal sacerdote Giuseppe Burrafato. E’ opportuno attenersi scrupolosamente alle indicazioni delle autorità civili e religiose che sono attualmente in vigore e che fanno obbligo ad ognuno di evitare assembramenti, indossare la mascherina per tutta la durata della santa messa o della visita in chiesa, rispettare norme sul distanziamento sociale mantenendo la distanza dagli altri di almeno un metro, quando si entra in chiesa e quando si esce da essa, quando si va a ricevere la comunione; e, ancora, igienizzare le mani prima di prendere posto nei banchi e seguire le indicazioni degli addetti all’accoglienza. Hanno preso il via già ieri, intanto, le azioni di pulizia straordinaria portate avanti dall’impresa ecologica Busso Sebastiano tutt’attorno all’edificio di culto per rendere più decorosi i luoghi interessati dal transito dei fedeli.