Natale 2021, gli auguri al Vescovo La Placa dal reparto covid del GPII

L’iniziativa della Pastorale della Salute

Ragusa – Gli auguri di Natale da un posto molto particolare. Rivolti a un destinatario speciale, il vescovo della diocesi di Ragusa, mons. Giuseppe La Placa. Arrivano da un posto simbolo di questi tempi martoriati dalla pandemia, vale a dire il reparto Covid dell’ospedale Giovanni Paolo II. E’ stata l’iniziativa promossa dall’ufficio diocesano per la Pastorale della salute, diretto dal sacerdote Giorgio Occhipinti, il quale, dopo la santa messa nel reparto di Ematologia, ha riunito gli operatori sanitari per un video social poi inviato al presule. “Siamo qui – ha detto don Occhipinti rivolgendosi a mons. La Placa – mentre distribuiamo le statuine di Gesù Bambino agli ammalati di Covid, perché non vogliamo lasciare solo chi sta male. Volevamo farle gli auguri di un Santo Natale. Sappiamo che lei, eccellenza, prega per noi, per gli operatori sanitari, per il cappellano e, soprattutto, per gli ammalati.

Anche noi, bardati, come in questo caso, con tutte le protezioni del caso per evitare contagi, preghiamo per lei e per il compito che le è stato attribuito di guidare la nostra diocesi, con segnali di speranza molto belli come quelli che ha saputo trasmettere di recente a tutta la comunità dei fedeli”. Un momento molto significativo che ha coinvolto tutti i soggetti interessati. “Lo facciamo con tanto amore e dedizione – ha continuato don Occhipinti riferendosi al servizio svolto questa mattina – perché crediamo che il vero Natale sia questo”.