Natale a Palermo – 26 dicembre/6 gennaio. Ingresso libero

Martedì 28 dicembre | complesso di casa professa  > estrotempo duet

Palermo – “Natale a Palermo”, la rassegna di dieci concerti gratuiti promossa dai Club service nelle chiese da Santo Stefano all’Epifania, ha ormai iniziato il suo percorso. Rimandato il concerto di apertura per motivi di sicurezza, il cartellone – impaginato dal direttore d’orchestra Gaetano Colajanni –  si prepara ad accogliere domani (martedì 28 dicembre) alle 19 al complesso monumentale di Casa Professa, l’ Estrotempo duet, formato dalla violinista Zoya Nademlynska e da Leonardo Pavia al pianoforte. Sarà un concerto leggero, ritmato, spumeggiante, con musiche di Strauss, Vivaldi, Kreislier, Brahms, Piazzolla, Manuel De Falla e Rachmaninov, e un occhio particolare per l’intramontabile operetta. Il duo Estrotempo nasce nel 2001 dalla collaborazione tra i due professionisti marsalesi, con l’intento di esplorare e riportare in auge i brani più ricercati del repertorio classico e moderno, evergreen e colonne sonore. Il duo ha già ottenuto numerosi premi e riconoscimenti nazionali. Leonardo Pavia ha studiato con Aldo Ciccolini, Boris Petrushanski e Eliodoro Sollima; Zoya Nademlynska, nata a Odessa, in Ucraina, inizia a studiare violino e pianoforte già a otto anni con Inna Barabash. Dai dodici si concentra sul violino e vince diversi riconoscimenti, partecipando a concerti e manifestazioni. Nel 1998 viene chiamata come primo violino (di spalla) dell’orchestra Lirico Sinfonica Provincia di Trapani, diretta da Eliodoro Sollima e si trasferisce in Italia.

Mercoledì 29 dicembre sarà invece il Real Teatro di Santa Cecilia ad aprirsi al Gruppo Manteca, particolarissima formazione jazz che si è specializzata in un repertorio latino.

La rassegna, curata da Giacomo Fanale, è promossa dal Rotary Club Palermo Est, a cui si uniscono Rotary, Lions, Inner Wheel, Soroptimist, con Zonta, Volo, Ande, Fidapa, Zyz, il Conservatorio Scarlatti ed altre associazioni cittadine, con il contributo della Settimana delle Culture, di Fanaleartearchitettura, Spazio Cultura, di I.D.E.A. Hub e il sostegno dell’Accademia Musicale Siciliana.

Ingresso libero con green pass e soltanto fino alla capienza prevista per ciascun luogo. I concerti saranno tutti trasmessi in diretta streaming sulla pagina Facebook di Natale a Palermo.

Ufficio stampa: Simonetta Trovato | cell.333.5289457 | simonettatrovato@gmail.com

I SITI

28 dicembre – Chiesa del Gesù Casa Professa – piazza Casa Professa ore 19

29 dicembre – Teatro di Santa Cecilia, piazza Santa Cecilia ore 18,30

30 dicembre – Chiesa di San Francesco di Paola piazza omonima, ore 19

2 gennaio – Chiesa di San Nicola di Bari all’Albergheria, ore 18,30

3 gennaio – Chiesa della Pietà-  via Torremuzza ore 19

4 gennaio – Chiesa della Pietà – via Torremuzza ore 19

5 gennaio – Chiesa di San Giuseppe dei Teatini corso Vittorio Emanuele ore 18

6 gennaio – Chiesa di San Domenico piazza San Domenico ore 19,30 da confermare

Il programma  | XIII edizione Natale a Palermo

28 dicembre – Chiesa del Gesù Casa Professa | piazza omonima ore 19

Estrotempo Duet

Zoya Nademlynska – violino | Leonardo Pavia – pianoforte

Musiche Strauss; Vivaldi, Kreislier, Brahms; Piazzolla; De Falla e Rachmaninov .

29 dicembre – Teatro di Santa Cecilia | piazza Santa Cecilia ore 18,30

Gruppo Manteca

Alessandro Presti (tromba); Alessandro Lanzoni (pianoforte), Luca La Russa (basso elettrico), Guna Sergio Cammalleri (percussioni); Giovanni Balistreri (sax)

Repertorio Latin jazz

30 dicembre – Chiesa di San Francesco di Paola | piazza omonima, ore 19,30

Quartetto Tetra Kordes

Jona Patitò (mandolino), Riccardo Lo Coco (mandolino), Francesco Tralongo (mandola) e Domenico Pecoraro (chitarra)

Musiche di Mascagni, Kuwahara, Angulo, Di Capua, Calace, Morricone, Bianchi

2 gennaio – Chiesa di San Nicolò di Bari | via San Nicolò all’Albergheria ore 18,30

Coro Ghanese Jerusalem

Direttori: George e Samuel

Musiche ghanese gospel tradizionale

3 gennaio – Chiesa della Pietà via Torremuzza ore 19

Trio “Classicu Sicilianu”

Antonio Scorsone (clarinetto); Federica Neglia (soprano); Santino Nigrelli (pianoforte)

Musiche e arrangiamenti di A.Scorsone

4 gennaio – Chiesa della Pietà via Torremuzza ore 19

Piazzolla & Friends ”Sicily Ensemble”

Franco Foderà – direttore

Giovanna Mirrione (pianista); Daniele Collura (fisarmonicista); Antonella Scalia (violinista); Federico Caleca (violista); Francesca Fundarò (violoncellista); Giuseppe Adamo (chitarrista); Alessio Greco (bassista/chitarrista), Andrea Sortino (flautista); Nicoletta Bellotti (cantante)

Presentazione a cura di Giacomo Rodriquenz

5 gennaio – Chiesa di San Giuseppe dei Teatini | corso Vittorio Emanuele ore 18

Bellini Saxophone Quartet

Vincenzo Spoto (sax soprano); Alex Sferrazza (sax alto);

Salvatore Ciccotta (sax tenore); Cinzia Giuliano (sax baritono)

Musiche di Bach, Mozart, Glazunov, Piazzolla, Gershwin, Iturralde, Kalamatianos

6 gennaio – Chiesa di San Domenico piazza San Domenico ore 19,30

Orchestra di fiati “La Nuova Generazione”

del Liceo Musicale Regina Margherita di Palermo

Direttore: Giovanni La Mattina

Musiche di Waignein, Piovani, Shostakovitch, Ortolano, Coots, Michael, Berlin, Pusceddu, Strauss

Accesso ai luoghi entro i limiti consentiti nelle varie chiese dalle norme anti covid e presentazione del green pass