Aggressione autista Amat. Dichiarazione di Paolo Caracausi

Palermo – “Ancora una volta assistiamo ad una aggressione nei confronti di un
lavoratore delle aziende partecipate del Comune. Dopo i dipendenti
della Rap oggi è toccato per l’ennesima volta ad un autista dell’Amat
aggredito durante l’esercizio delle proprie funzioni. Questo ennesimo
atto violento nei confronti di un lavoratore ci impone una profonda
riflessione e ritengo che sia necessario un confronto tra
l’amministrazione comunale, l’azienda e le forze dell’ordine che
devono sinergicamente trovare soluzione a questi fenomeni crescenti
nella nostra città. All’autista dell’Amat ed ai suoi colleghi esprimo
a nome mio e di tutti i componenti della Commissione la solidarietà ed

auguri di una buona guarigione”

Lo dichiara il Presidente della IIICommissione Paolo Caracausi di Italia Viva