Polizia di Stato arresta egiziano

Agrigento – Personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile, in esecuzione del provvedimento di “Revoca di Decreto di Sospensione di Ordine di Esecuzione per la Carcerazione e Ripristino dell’Ordine medesimo ha arrestato H. A., nato in Egitto, per l’espiazione della pena complessiva di mesi 8 di reclusione. Inoltre, in esecuzione del “Provvedimento di esecuzione di pene concorrenti nei confronti di condannato in stato di libertà e contestuale ordine di esecuzione”  emesso in data 18.06.2019 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano – Ufficio Esecuzioni Penali, traeva in arresto Y. N., nato in Egitto, per l’espiazione della pena residua di  anni 2, mesi 9, giorni 22 di reclusione. Dopo le formalità di rito, gli arrestati venivano condotti presso la casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento. A.G. informata.