Powerchair Hockey, riprende il Campionato per i Red Cobra

Sabato 19 febbraio al Palamangano partita di ritorno contro i Leoni Sicani

Palermo – Tornano in campo i Red Cobra, squadra palermitana di hockey in carrozzina, dopo la prima partita di campionato di serie A1 disputata lo scorso 12 dicembre al Barbera Center di Santa Margherita di Belìce contro i Leoni Sicani. E’ stata una partita tesa ed emozionante, giocata in ricordo della Dirigente Antonella D’Aiuto scomparsa proprio qualche settimana prima del match. L’incontro è stato vinto dai palermitani per 5-6 e al termine dello stesso, i giocatori, andando incontro a mister Cacioppo, si unirono in un pianto liberatorio.

Ed eccoci alla seconda gara di campionato in programma sabato 19 febbraio, alle ore 16, al Palamangano di via Ugo Perricone Hengel a Palermo per l’incontro di ritorno, in casa, contro i Leoni Sicani.

Formazione Red Cobra

Con il n. 19, Giovanni Biondolillo in porta; n. 3 Gaetano Cutrera – difensore; n.11 Gaetano Consiglio – difensore con la mazza; n.9 Giuseppe Faletra – attaccante; n. 10 Giovanni D’Aiuto (Capitano) attaccante. In panchina: n. 4 Armando Falletta; n.16 Gregory Abbate; n.18 Irene Infantino, new entry della squadra; n. 6 Carlo Tranchina. Allenatore: Marcello Cacioppo.

L’impegno successivo all’incontro di sabato vedrà invece i Red Cobra in trasferta, per il match di andata contro i Blue Devils Genova, in programma il prossimo 19 marzo (ore 11) a Genova; la partita di ritorno contro la squadra genovese si giocherà invece a Palermo il 9 aprile, alle ore 11, sempre al Palamangano.

ALTRI IMPEGNI SPORTIVI PER I RED COBRA

La squadra palermitana, oltre il powerchair hockey, è da tempo impegnata nella preparazione di un’altra disciplina, il powerchair football (calcio in carrozzina), e domenica 20 febbraio, all’indomani del match contro i Leoni Sicani, sarà impegnata nella sua prima partita, che sarà allo stesso tempo un derby contro le Aquile Palermo. L’incontro si terrà al Palaoreto (via Santa Maria di Gesù, 11) alle ore 10.30, e sarà il primo in assoluto giocato in Sicilia per questa disciplina.

L’ingresso alle partite è gratuito, ma è necessaria l’esibizione del green pass e la prenotazione (anche via Whats App) al seguente recapito telefonico: 328.8643388 (Mister Marcello Cacioppo).

I Red Cobra

L’Asd Red Cobra è una onlus, ed in questo particolare momento storico, al netto delle difficoltà legate alla pandemia, è alla ricerca di uno sponsor che possa sostenere la squadra contribuendo all’acquisto delle magliette da gioco, alle spese per la riparazione delle carrozzine, nonché ad un aiuto concreto per affrontare le trasferte, che sono piuttosto onerose in quanto comprendono il viaggio in nave, il soggiorno in loco, gli spostamenti. Per questa stagione, di trasferte, se ne prevede soltanto una, quella sopra citata a Genova nel mese di marzo, in quanto il Girone di riferimento raggruppa solo tre squadre: i Red Cobra Palermo, i Leoni Sicani di Santa Margherita di Belìce, e i Blue Devils Genova.

“Vi aspettiamo numerosi domenica 19 febbraio, alle ore 16, al Palamangano – commenta l’allenatore dei Red Cobra, Marcello Cacioppo – per assistere alla seconda giornata di Campionato che vedrà sfidarsi i Red Cobra Palermo contro i Leoni Sicani di Santa Margherita di Belìce. Aiutateci in tanti a sostenere la nostra squadra, e… sempre forza Red Cobra”.