Preghiera per la pace, la diocesi accoglie l’invito di Papa Francesco

Mazara del Vallo (Tp) – Il 2 marzo, mercoledì delle ceneri, accogliendo l’invito di Papa Francesco, anche nelle parrocchie della Diocesi di Mazara del Vallo si pregherà per la pace e si farà il digiuno per dare maggiore forza alla preghiera. Ieri mattina le truppe russe hanno invaso l’Ucrania: bombardamenti aerei si sono registrati in tutto il Paese. «Mentre condanniamo questa aggressione irresponsabile e sciagurata, siamo vicini alle sorelle e ai fratelli ucraini e ne condividiamo il dolore e l’angoscia» ha detto il Vescovo Domenico Mogavero da mercoledì a Firenze per l’iniziativa “Mediterraneo, frontiera di pace” organizzata dalla Conferenza Episcopale Italiana. Proprio ieri pomeriggio i Vescovi del Mediterraneo hanno deciso di terminare i lavori alle ore 17,30 per potersi recare nella Basilica di Santa Maria Novella per un momento di adorazione eucaristica e di preghiera silenziosa per la pace. «Fin d’ora – ha detto Mogavero – anticipiamo per quelle sorelle e fratelli il conforto e il sostegno della nostra preghiera».