Inno alla vita. Percorso guidato alla mostra Fattori con performance

Torino – Inno alla vita. Percorso guidato alla mostra Fattori con performance. 19 Marzo 2022. Sabato 19 marzo ore 10.30 – ore 15.00 – ore 16.30. Percorso guidato alla mostra Fattori con performance. In collaborazione con AD’A Dance Studio di Anna Grazia Dantico

“Quando all’arte si leva il verismo che resta? Il verismo porta lo studio accurato della Società presente, il verismo mostra le piaghe da cui è afflitta, il verismo manderà alla posterità i nostri costumi e le nostre abitudini.” G. Fattori

«La mostra dedicata a Giovanni Fattori si avvia alla sua conclusione e GAM propone al pubblico un percorso immerso che permetterà di raccontare le opere esposte attraverso due linguaggi diversi – danza e narrazione – ma altrettanto complementari.
Il racconto farà emergere, attraverso le opere esposte, la carriera dell’artista toscano mentre la danza darà spazio all’emozione, racchiusa nelle pennellate e incisioni dedicate alla vita campestre.

Un paesaggio di campagna fa da sfondo ad una figura femminile che ricorre in molti dipinti dell’autore, una contadina ritratta di schiena, riconoscibile per il suo abbigliamento e la sua semplicità, questa rappresentazione ha ispirato la ricerca coreografica, con l’intenzione di evocare il lavoro nei campi, la perfetta simbiosi dell’uomo con la natura, tanto cara a Giovanni Fattori, nella realizzazione delle sue opere ambientate nella maremma Toscana.

Il racconto lascia, quindi, il posto alla danza di una donna, madre, moglie, figlia, scavando nel profondo di una figura misteriosa ed allo stesso tempo famigliare, per evocare il suo pensiero, la sua storia, le sue fatiche.

Un inno alla vita, alla natura, alla freschezza di una donna ancora molto giovane che esplode di vitalità».

Vai al progetto:

https://www.arteintorino.com/component/hikashop/product/8217-inno-alla-vita.html

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino. Via Magenta, 31- 10128 Torino.

Info:

Costo: 16€ a partecipante

 
Costi aggiuntivi: biglietto d’ingresso alla mostra – gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte e Valle d’Aosta
Prenotazione obbligatoria tramite pagamento online oppure contattandoci al 011 5211788.

Giuseppe Longo