Dichiarazione del sindaco Cassì su Metroferrovia

Ragusa – “Della metropolitana di superficie – afferma il sindaco Cassì – si parla da oltre 20 anni, ed è un obiettivo a cui hanno lavorato varie amministrazioni. Ora, finalmente, l’idea visionaria di utilizzare la linea ferroviaria che attraversa la città come strumento di trasporto urbano, inizia a concretizzarsi. RFI ha pubblicato la gara di appalto di un primo stralcio da 9 milioni che prevede la riqualificazione della stazione di Ragusa e la realizzazione della nuova fermata di via Colajanni, in funzione della quale da alcuni mesi sono già iniziati i lavori di allargamento del marciapiede. Le offerte devono essere presentate entro il giorno 8 aprile. Le risorse provengono dalla Regione, che ha preso in carico il progetto del valore complessivo di oltre 25 milioni. Da Ibla fino al nuovo ospedale e a Donnafugata, passando per il centro della città, l’opera avrà anche una notevole valenza turistica ed offrirà una prospettiva unica di conoscenza della città e del paesaggio che la circonda e ne è parte integrante. La linea ferroviaria, che ha oltretutto un grande pregio ingegneristico, attraversa infatti alcuni dei luoghi più belli e suggestivi del nostro territorio, offrendo scenari unici e inconfondibili.”