“M’illumino di meno”, alle 19:30 presidio a Piazza Vittorio Emanuele

Trapani – Alle 19:30 in Piazza Vittorio Emanuele a Trapani si terrà l’iniziativa “M’illumino di meno” 2022 – Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili. L’evento, organizzato dalla rete “Trapani per l’ambiente” e sostenuto dall’amministrazione comunale di Trapani, sarà dedicato alla comunità ucraina duramente colpita dall’invasione russa, la quale parteciperà intervenendo nell’arco della serata. A Trapani, verranno spente le luci di Piazza Vittorio Emanuele e ci si disporrà intorno alla bandiera azzurra e gialla dell’ucraina, già disegnata a terra nei giorni scorsi, con un lumino/candela in mano (di cui bisognerà dotarsi autonomamente), quale luce di speranza e pace. La comunità trapanese, che ha donato viveri, vestiti, medicinali ed ogni bene di prima necessità in favore degli amici ucraini è dunque invitata a partecipare numerosa, con la possibilità di intervenire al momento di riflessione che si svolgerà nella stessa piazza.

“Aderiamo convintamente all’iniziativa per numerose ragioni: innanzitutto, per sottolineare come sia imprescindibile uno stile di vita sostenibile ed un risparmio energetico crescente, anche alla luce dei recenti rincari e delle criticità derivanti dall’invasione russa, e per ribadire il nostro supporto incondizionato alla popolazione ucraina gravemente provata ormai da settimane – dichiara il Sindaco Tranchida -. Invito dunque i trapanesi e non solo a partecipare attivamente, intervenendo al momento di riflessione e portando da casa una candela/lumino di speranza da accendere intorno alla bandiera affinché la pace torni al più presto”.