Carlottaxarchitettura, II edizione: oggi la premiazione

Catania – Ben 58 progetti provenienti da tutta Italia, alcuni dei quali realizzati all’estero: sono questi i numeri della seconda edizione di CarlottaXArcchitettura, che vedrà la cerimonia di premiazione oggi, a Palazzo della Cultura. Un evento in memoria dell’architetto Carlotta Reitano – ex presidente della Fondazione degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Catania, scomparsa prematuramente il 18 settembre 2020 – e volto a perseguire uno dei suoi obiettivi, ovvero la promozione della cultura, del territorio, dei professionisti e del valore legato all’architettura nella sua accezione più ampia. Un’iniziativa dal forte valore nazionale, che vede anche il patrocinio del Consiglio Nazionale APPC e dell’Ordine APPC di Bologna. Oltre a quello del Comune di Catania e dell’AIL etnea (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma).

Una giornata che vedrà i saluti dei presidenti dell’Ordine e della Fondazione etnei – Sebastian Carlo Greco ed Eleonora Bonanno – a cui seguiranno gli interventi dell’assessore ai Beni Culturali di Catania Barbara Mirabella e dei presidenti del Consiglio Nazionale Francesco Miceli e dell’Ordine di Bologna Marco Filippucci. Infine spazio a Riccardo Bottino, presidente di AIL Catania.

Nel corso della giornata verrà proiettato un video per ricordare l’architetto Reitano, per poi passare alla presentazione dei progetti, che saranno visibili attraverso una mostra digitale. A seguire la premiazione, con la presidente di giuria Junko Kirimoto (studio Alvisi Kirimoto), e gli altri componenti: Alessandra Ferrari (consigliere CNAPPC), Sebastian Carlo Greco (presidente OAPPC Catania), Eleonora Bonanno (presidente Fondazione OAPPC Catania), Luigi Longhitano (past president OAPPC Catania), Maurizio Spina (docente Unict – DICAR).

Saranno 4 i premi: CarlottaXArchitettura, CarlottaXArchitettura under 35, le menzioni d’onore (Architettura, Restauro o Recupero, Interni e/o Design) e Città di Catania. Durante l’evento saranno presenti anche: Tiziana Campus (vicepresidente Consiglio Nazionale), Gelsomina Passadore (segretario Consiglio Nazionale) e i consiglieri nazionali Paolo Malara, Silvia Pelonara e Lilia Cannarella.