Lavori pubblici, approvato progetto esecutivo per riqualificazione del campo sportivo

Gravina di Catania (CT) – Via libera al progetto esecutivo per la riqualificazione del campo sportivo comunale di via Don Bosco: a darne notizia sono stati il sindaco Massimiliano Giammusso, il vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici Rosario Condorelli e l’assessore con delega allo Sport Franco Marcantonio. Il progetto è stato approvato dalla Giunta. «Si tratta del progetto per il quale il nostro comune è riuscito a ottenere il finanziamento previsto dal bando ministeriale “Sport e Periferie”, ha spiegato il primo cittadino. «La nostra amministrazione sta lavorando per realizzare strutture sportive al servizio di una realtà come Gravina e delle tante società sportive che operano da tanti anni sul territorio promuovendo i valori etici dello sport». A spiegare i dettagli del progetto è stato il vicesindaco Rosario Condorelli: «Con questo intervento si riqualificherà il campo sportivo che verrà adeguato alle norme Coni, con particolare attenzione alle disposizioni di prevenzione incendi e igienico sanitarie. Verrà realizzato inoltre il parcheggio e la strada che sarà a servizio anche della Palestra comunale».

Massimiliano-Giammusso_sindaco-Gravina-di-Catania-Ct

«Il prossimo passo sarà l’avvio della procedura di esproprio delle aree private da destinare a parcheggio e l’indizione della procedura di gara per l’individuazione dell’impresa esecutrice dei lavori. Anche in questo caso – ha concluso il sindaco Giammusso – desidero sottolineare il lavoro svolto dall’8° Servizio, in particolare del responsabile, ingegnere Marco Scalirò».