Sottoscrizione del Contratto di Espansione Aeroporto Falcone Borsellino,  segreterie regionali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI e UGL Trasporto Aereo

“soddisfatti per il positivo e costruttivo clima di dialogo instaurato”

Palermo – “Con Gesap abbiamo sottoscritto il primo di una serie di accordi che, nell’ambito di un quadro d’insieme generale e complessivo, determinerà maggiore efficientamento e razionalizzazione dell’azienda nonché valorizzazione del personale dell’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo”. Ad affermarlo sono Gaetano Bonavia Filt Cgil, Antonio Dei Bardi Fit Cisl, Houda Sboui Uiltrasporti e Domenico De Cosimo Ugl T.A (sindacati firmatari del CCNL a seguito della sottoscrizione dell’accordo che incentiva la fuoriuscita di personale prossimo alla quiescenza. La road map tracciata da Gesap e Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e UGL T.A. prevede di dar vita ad processo, organizzativo e produttivo, atto a favorire un miglioramento qualitativo del personale. In particolare dopo la sottoscrizione Gesap e sindacati si incontreranno nel breve periodo per definire altri accordi. “Ci riferiamo all’attuazione di un processo che definisca il corretto inquadramento del personale che svolge mansioni superiori, (attraverso l’applicazione dell’art. 3 del DL 80/2021);  ad un piano di qualificazione e riqualificazione del personale e un piano poliennale di assunzioni di nuove figure professionali altamente specializzate. Tutto per far crescere sempre di più lo scalo palermitano a beneficio di tutto il territorio”.