Dal 26 marzo al 5 giugno la rassegna “Tutte le storie portano al museo”

Sabato 26 marzo | “Zagara in gioco: un memOrto Capovolto”

Domenica 27 marzo / “Storie in mostra. Sperimentare e giocare con l’arte a partire dalle storie”

Palermo – Letture ad alta voce, laboratori creativi e visite speciali pensate per i bambini nei più bei siti d’arte e cultura di Palermo, per farli scoprire ai più piccoli in maniera divertente e innovativa: Orto Botanico di Palermo, Museo Archeologico Salinas, Museo di Palazzo Riso, Parco Archeologico di Monte Iato, Palazzo Chiaromonte – Steri e  Castello della Zisa. Dal 26 marzo al 5 giugno al via la rassegna “Tutte le storie portano al museo” che comprende city tour, letture ad alta voce, speciali visite didattiche e laboratori creativi a cura di CoopCulture e Dudi – libreria per bambini e ragazzi, in collaborazione con OrtoCapovolto, CasaOfficina e Palermo kids.

Il primo appuntamento di sabato 26 marzo ricade all’interno della programmazione didattica in occasione della Zagara di primavera  e prevede alle 17 all’Orto Botanico  “Zagara in gioco: un memOrto Capovolto”, una visita gioco adatta ai bambini dai 5 anni che impareranno a riconoscere frutta e ortaggi di stagione e i fiori prodotti dalle stesse piante. E alla fine porteranno a casa un “memOrto Capovolto” per continuare a giocarci all’infinito”.

Domenica 27 marzo al museo Salinas alle 11 tocca invece a “Storie in mostra. Sperimentare e giocare con l’arte a partire dalle storie”, letture ad alta voce e laboratori a cura di Stella Lo Sardo (Bimbi 3+). “Di cosa sono fatte le statue?”, “E che strane pose hanno!”, “ Cosa succederebbe se…all’improvviso prendessero vita?”, “ Cosa ci racconterebbero?” A queste domande i bambini cercheranno di rispondere passeggiando per i lunghi corridoi del museo e osservando le statue dei mitici Re, Dei ed Eroi che li abitano, ascolteranno le loro storie. Con l’aiuto di albi illustrati, infine, proverranno a  riviverle in prima persona e a trasformarle in nuovi linguaggi espressivi (da quello artistico a quello corporeo e di movimento), liberando tutta la loro fantasia e creatività.

Sabato 2 aprile alle 17:00 è previsto  “Heroes”, city tour con partenza dal Museo Archeologico Salinas, una passeggiata attraverso il centro storico per scoprire gli indimenticabili eroi della nostra città (Bimbi 7+). C’è chi ha compiuto imprese straordinarie, chi ha messo il suo lavoro al servizio degli altri, chi lo è diventato senza neanche volerlo. Questa passeggiata attraverso il centro storico, vuole raccontare la storia dei nostri Eroi: da Santa Rosalia a Giovanni Falcone, passando per la mitologia e arrivando a Sebastiano Tusa: una passeggiata per parlare di loro, dei loro giorni e prendere esempio dalle loro vite straordinarie. Tracce indelebili del loro passaggio sono custodite in alcuni luoghi molto speciali della città.

Domenica 3 aprile alle 11 al  Museo Archeologico Salinas “Nuvole di Drago al Museo”

(Bimbi 3-6 anni): una piccola rivoluzione ha portato nuvole, spezie e ninnenanne al museo, con diversi materiali verrà allestito uno spazio accogliente in cui i più piccoli potranno esplorare i cinque sensi e creare opere d’arte.

Il calendario:  

Sabato 9 aprile ore 17:00 

Museo Riso

“Storie in mostra. Sperimentare e giocare con l’arte a partire dalle storie”

Lettura ad alta voce e laboratorio a cura di Stella Lo Sardo | Bimbi 1+

Domenica 10 aprile ore 11:00 

Parco Archeologico di Monte Iato

Famiglie alla scoperta di Ietas”

Visita didattica e laboratorio creativo | Bimbi 4 +

Sabato 16 aprile ore 17:00 

Palazzo Chiaromonte – Steri

“Al Museo, collezioni da raccontare”

Laboratori creativi per esplorare e inventare le storie dentro e intorno alle opere d’arte. A cura di Davide Schirò | Bimbi 5+

Sabato 23 aprile ore 17:00 

Orto Botanico di Palermo

“Arrivano le farfalle: bombe di semi per colorare la città”

Visita gioco | Bimbi 5+

Sabato 30 aprile ore 17:00 

Museo Riso

“Al Museo, collezioni da raccontare”

Laboratori creativi per esplorare e inventare le storie dentro e intorno alle opere d’arte. A cura di Davide Schirò | Bimbi 3+

Sabato 7 maggio ore 17:00 

Orto Botanico di Palermo

“Pomodoro che fai, gusto che trovi: trapiantati in latta”

Visita gioco | Bimbi 5+

Domenica 8 maggio ore 11:00 

City tour con partenza dal Museo Archeologico Salinas 

“Safari in città”

Passeggiata per le strade di Palermo guidati dagli indizi e dai ruggiti dei leoni che incontreremo lungo il percorso | Bimbi 4+

Sabato 14 maggio ore 17:00 

Palazzo Chiaromonte – Steri

“Che vucciria la tavola dei Chiaromonte!”

Visita gioco e laboratorio creativo, alla scoperta di palazzo Chiaromonte e del famoso quadro di Renato Guttuso | Bimbi 6+

Domenica 15 maggio ore 11:00 

Castello della Zisa

“Il castello incantato”

Visita gioco ricca di indovinelli per liberare il fantasma di Gugliemo II | Bimbi 4 +

Sabato 21 maggio ore 17:00 

Museo Archeologico Salinas

“Storie in mostra. Sperimentare e giocare con l’arte a partire dalle storie”

Lettura ad alta voce e laboratorio a cura di Stella Lo Sardo | Bimbi 3+

Domenica 22 maggio ore 11:00 

Orto Botanico di Palermo

“Pazzi per le erbe aromatiche: giardini in bottiglia”

Visita gioco | Bimbi 5+

Sabato 28 maggio ore 17:00 

Castello della Zisa

“Al Museo, collezioni da raccontare”

Laboratori creativi per esplorare e inventare le storie dentro e intorno alle opere d’arte. A cura di Davide Schirò | Bimbi 5+

Domenica 29 maggio ore 11:00 

Parco Archeologico di Monte Iato

“Famiglie alla scoperta di Ietas”

Visita didattica e laboratorio creativo | Bimbi 3+

Sabato 4 giugno ore 17:00 

Museo Riso

“Nuvole di Drago al Museo”

Laboratori per vivere il museo,fare arte e ascoltare storie di mondi insoliti e divertenti* | Bimbi 1-3 anni

Domenica 5 giugno ore 11:00 

Palazzo Chiaromonte – Steri

“C’era una volta il Palazzo dei Chiaromonte”

Narrazione avvincente della storia dello Steri e attività creativa per riscoprire la bellezza dell’antico edificio | Bimbi 6+

Gli appuntamenti sono adatti per bambini fino a 12 anni.

https://www.coopculture.it/it/eventi/evento/tutte-le-storie-portano-al-museo/