“VelaScout”, evento che segna la ripartenza delle attività di MRN

Palermo – Una mattinata a bordo delle imbarcazioni della Lega Navale Italiana – Sezione Palermo, per dare a 25 ragazzi di varie età, appartenenti al gruppo scout Agesci Palermo 23°, la possibilità di affrontare un’uscita in mare acquisendo le prime nozioni di navigazione a vela, lavorando come un vero equipaggio in mare, con l’obiettivo di saldare sempre di più il concetto di squadriglia.

Si svolgerà sabato 26 Marzo, alla Cala di Palermo dove, a partire dalle 9.30, il gruppo Facebook MRN con “VelaScout” ridà il via, dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza COVID 19, alle attività che da anni organizza in sinergia con  la Sezione di Palermo della Lega Navale Italiana.

Durante l’evento, i giovani partecipanti avranno modo di diventare custodi del nostro mare e imparare a rispettarlo vivendolo da protagonisti, consapevoli del concetto di legalità che verrà rimarcato dall’impiego, tra le altre barche, dell’Azimut, imbarcazione a vela sequestrata agli scafisti e affidata alla Sezione di Palermo della Lega Navale Italiana. Al termine dell’evento tutti i partecipanti riceveranno un simbolico battesimo del mare.

La partecipazione è, come sempre, gratuita.