Con il “Davide Rizzuto Gipsy Quartet”, sabato 26 Marzo, la Galleria delle Vittorie si riempie di brio con tanto Swing e Jazz Manouche

Palermo – Un viaggio musicale che parte dal genere Gypsy Jazz per giungere agli Standard Jazz che hanno fatto la storia. Si farà dalle 20 alle 23 di sabato 26 Marzo alla Galleria delle Vittorie con il “Davide Rizzuto Gipsy Quartet”, composto da: Davide Rizzuto (violino), Yannis Constans (chitarra manouche), Damiano Vitrano (contrabbasso) e Alessio Costagliola (chitarra manouche).

Yannis Constans
Davide Rizzuto

Un progetto che nasce per diffondere e promuovere lo Swing e lo stile del Jazz Manouche, ispirato al caposcuola del violino jazz europeo Stephane Grappelli e alle formazioni di soli cordofoni che sulla scia dell’Hot Club de France, si svilupparono negli anni ’20-’30.

Lo stile rimane fedele alla tradizione del Gypsy Jazz, ma volge a una continua ricerca ed evoluzione, tesa verso il virtuosismo e il linguaggio moderno.

Quali organizzatori del “Raduno Mediterraneo Jazz Manouche” di Petralia Sottana (PA), hanno avuto il piacere e l’onore di aprire i concerti di grandi esponenti dello stile quali Angelo Debarre e Stochelo Rosenberg, riscuotendo sempre il plauso del pubblico. Ognuno dei membri vanta, inoltre, collaborazioni e partecipazioni ai maggiori festival della Sicilia, in stile manouche e più ampiamente in campo jazzistico.

Alessio Costagliola
Damiano Vitrano

Ingresso libero. Info e prenotazioni al tel. 091.6745668.