Bellolampo. Dichiarazione di Caracausi e Amella (Terza Commissione)

Palermo – “Un nuovo percorso organizzativo ed una migliore gestione da parte di Rap sul ciclo dei rifiuti e l’estensione della raccolta differenziata porta a porta in tutta la città è stato il tema del flash mob che si è svolto a Bellolampo a cui ho partecipato insieme alla consigliera Concetta Amella e a numerosi cittadini e rappresentanti di associazioni. L’obiettivo di una migliore organizzazione aziendale e l’avvio verso una economia circolare devono essere la priorità di ogni amministrazione. Come commissione, siamo convinti che l’approvazione del regolamento sui rifiuti, deve essere tra le priorità di quest’ultimo scorcio di consiliatura. Perciò, a partire da lunedì prossimo torneremo a chiedere il prelievo dell’atto. Ci dispiace che l’amministrazione comunale abbia perso i 30 milioni di euro per la realizzazione dei nuovi CCR e per ampliare la raccolta differenziata, nei prossimi giorni cercheremo dì fare chiarezza anche su questo punto”.

Lo ha detto il presidente della terza commissione Paolo Caracausi insieme alla consigliera, Concetta Amella.