Rap. Dal 18 maggio punti di raccolta mobili anche per la via Paruta e zone limitrofe

Palermo – Il sindaco Leoluca Orlando, al fine di minimizzare lo smaltimento di rifiuti in discarica, ha emanato oggi l’ordinanza n. 45 che prevede l’attuazione di misure urgenti e straordinarie volte a incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti con isole ecologiche mobili (eco-punti), da realizzare presso le zone limitrofe alla via Paruta (IV Circoscrizione. Quartiere 14). Le vie interessate sono: Via dell’Acacia – Via Due Vanelle – Via dei Fiori – Via Mancuso Lenin – Via Magnani Anna – Via Pandolfini Turi – Via Paruta Filippo – Via Paulsen Federico – Via Russo Domenico – Via Saitta – Cortile Saitta – Via Saitta Longhi – Via Santa Venera – Via Terranova Cesare – Via Santicelli – Piazzale Ciaccio Montalto – Piazzale Carpino – Via Maio Oneto. 

Il provvedimento sarà attuato a partire dal prossimo 18 maggio 2022 da parte di RAP, secondo le seguenti modalità: 


1. A partire dal giorno di avvio del sistema le postazioni di raccolta indifferenziata con cassonetti stradali presenti nell’area della località in oggetto dovranno essere soppresse;

2. Saranno posizionate a cura di RAP 4 postazioni mobili (eco-punti) nei siti di seguito indicati, in turno antimeridiano, presso i quali dovranno essere conferiti i rifiuti differenziati, da parte delle utenze domestiche e non domestiche residenti:

–  Via Paruta,. adiacente della Chiesa di San Basilio;
–  Via Paruta, altezza della Via Maio Oneto;
–   Via dell’Acacia, angolo Via Lenin Mancuso;
–   Via dei Fiori, angolo Via Paulsen.

3.  Il conferimento dei rifiuti urbani presso i predetti “eco-punti” va effettuato con le modalità e nel rispetto del seguente calendario, esclusivamente e tassativamente dalle ore 6,30 alle ore 10,00, in presenza del mezzo RAP che, una volta pieno, potrà non essere presente nel tempo strettamente necessario al trasbordo del rifiuto nel mezzo più grande c.d. “di postazione”, nei giorni indicati:

a)   Nei giorni di lunedì, giovedì e sabato deve essere effettuato il conferimento degli scarti alimentari e simili (c.d. umido/organico), utilizzando sacchi esclusivamente bio-compostabili.

b)  Il giorno di martedì, deve essere effettuato il conferimento del vetro, attraverso l’utilizzo di borse/secchielli riutilizzabili.

c)   Il giorno di mercoledì deve essere effettuato il conferimento del multi-materiale (plastica, acciaio e alluminio), utilizzando sacchi semitrasparenti per consentire il controllo del contenuto.

d)    Il giorno di venerdì, deve essere effettuato il conferimento di carta, cartone e cartoncino. Il cartone deve essere conferito ben piegato e impilato, mentre per la carta e il cartoncino devono essere utilizzati sacchi di carta o di altro contenitore costituito da materiale cellulosico.

e)   Nei giorni di martedì e venerdì deve essere effettuato il conferimento della frazione residuale non riciclabile, utilizzando sacchi generici. La frazione residuale non può contenere alcuna frazione riciclabile (carta, cartone, plastica, metalli, vetro, organico) che va conferita con le modalità previste nella presente ordinanza.

f)  Tutti i giorni è consentito conferire farmaci e pile negli appositi contenitori dedicati (plesso le farmacie e i rivenditori di pile).

4. Per le sole utenze commerciali sarà effettuato a cura della Rap spa un servizio di raccolta domiciliare tra le ore 10,00 e le ore 11,00, secondo il predetto calendario specifico.