Maria Ss. della Medaglia, dopo 2 anni ritorna a Ragusa

La celebrazione della festa esterna con il simulacro. Novena al via da venerdi’, processione domenica 8 maggio

Ragusa – L’attesa è durata due anni. Ma stavolta i fedeli potranno riabbracciare il simulacro di Maria Santissima della Medaglia, compatrona della città di Ragusa. Come già accaduto, infatti, per altre manifestazioni religiose, anche per questa si potrà procedere con i festeggiamenti esterni. Le celebrazioni si tengono nella Cattedrale di San Giovanni Battista di cui è parroco il sacerdote Giuseppe Burrafato. L’inizio della novena alla Madonna della Medaglia è in programma per venerdì 29 aprile. Alle 9 ci sarà la celebrazione della santa messa e alle 18,15 la preghiera del Rosario e l’inizio della Novena. Alle 19 la celebrazione della santa messa. Domenica 1 maggio, terza domenica di Pasqua, le messe sono in programma alle 9, alle 10,30 e alle 12. Alle 18,45 ci sarà la preghiera del Rosario e la Coroncina. La messa vespertina di domenica si terrà alle 19,30. Ogni giorno del mese di maggio, alle 9 ci sarà la celebrazione della santa messa, alle 18,15 la preghiera del Rosario e la coroncina alle 19 la celebrazione della messa vespertina. Il triduo di preparazione alla festa è in programma da giovedì 5 maggio mentre domenica 8 maggio è prevista la processione esterna con l’artistico simulacro della Madonna. Saranno interessate le principali vie del centro storico. Intanto, l’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale sul territorio comunale, ha comunicato che porterà avanti, per tutto il mese di maggio, e in particolare nelle giornate in cui si terranno le celebrazioni, un’azione di pulizia straordinaria tutt’attorno alla Cattedrale per garantire il pieno decoro dei luoghi interessati. Tutte le celebrazioni potranno essere seguite in diretta streaming dal sito della Cattedrale www.cattedralesangiovanni.it cliccando su “video live” e su www.cattedraletv.it.