Lagalla:”a differenza dei miei avversari ho dimostrato di saper gestire cosa pubblica”

Palermo – “Abbiamo un dato sconfortante: solo un quinto della città fa’ la raccolta differenziata. Ciò blocca la crescita di questo modello. Serve un sistema semplificato di differenziata, investendo anche su Bellolampo per la realizzazione di un impianto di separazione per l’utilizzo commerciale dei materiali e l’invio degli scarti al termovalorizzatore più vicino. Su questo le interlocuzioni con la Regione sono già iniziate. A differenza dei miei avversari, ho dimostrato di saper gestire la cosa pubblica. Sono stato rettore dell’Università di Palermo e ho risanato un bilancio disastroso, così come da assessore regionale ho realizzato un efficace piano di rientro della sanità pubblica, evitando il commissariamento. Cosa che invece non è accaduto a molte Regioni governate dalla sinistra”.

Bellolampo