Un albero per la solidarietà europea

Milano – Lunedì 30 maggio alle 18:00, nel giardino di via Gaetano di Castilla presso l’area del Bosco Verticale a Milano, si terrà una cerimonia simbolica per affermare i valori europei. Per l’occasione sarà piantato un ciliegio donato dal Comune di Milano alle istituzioni europee. Simbolo della vita, l’albero ricorda i valori della pace e della solidarietà che i popoli europei e le loro istituzioni hanno supportato durante la pandemia e nei confronti dei cittadini in fuga dalla guerra in Ucraina.

All’evento saranno presenti il presidente della Regione Lombardia, le assessore al Verde del Comune di Milano e del Comune di Bergamo, la direttrice generale della comunicazione della Commissione europea Pia Ahrenkilde Hansen, il direttore degli Uffici di collegamento della Direzione generale della comunicazione del Parlamento europeo Stephen Clark e i consoli di alcuni paesi europei a Milano.

Durante la cerimonia sarà proiettato un video a testimonianza delle azioni concrete che i popoli europei hanno messo in atto in nome dell’aiuto reciproco, durante le dolorose vicende della crisi pandemica prima, e dell’aggressione all’Ucraina poi. A seguire, intorno alle 18:40, è previsto un punto stampa.

Alla celebrazione parteciperanno anche i responsabili dei centri EUROPE DIRECT, primo punto di contatto dei cittadini sul territorio europeo per conoscere l’Unione europea e le opportunità che offre. La cerimonia avviene in apertura della riunione generale di tutti i centri europei “Next Generation EUROPE DIRECT”, che si terrà a partire dal 31 maggio presso il Superstudio Maxi.

DOVE: nel giardino di via Gaetano di Castilla, di fronte al civico 20, Area Bosco Verticale – Milano

QUANDO: 30 maggio, ore 18:00 – 19:00