Rifiuti: una presenza costante a Palermo

Palermo – Rifiuti tra veicoli diversi davanti la fermata del bus “Case Rocca” in viale del Fante. Quella dei rifiuti, a Palermo, sembra essere divenuta una presenza costante, e l’alibi della mancanza di fondi non può reggere a lungo tranne per chi crede ancora al mondo dei balocchi.

“Pulire il suolo dove vengono eseguite tali operazioni non è poi tanto difficile come già fatto osservare, occorre una scopa, una paletta e tanta buona volontà da parte degli addetti”. Questa dichiarazione è di Giovanni Moncada, presidente dell’Associazione Comitati Civici Palermo che ci ha segnalato la notizia. Paletta, secchiello e buona volontà. A prima vista sembrerebbero recquisiti talmente scontati che parlarne risulta anacronistico, eppure a Palermo succede anche questo. Mancherà la paletta nonostante la buona volontà? Vedremo cosa saprà fare la nuova Giunta.

Luca La Scala